Arresto pm Aosta, il ministro di giustizia Orlando lo sospende da funzioni e stipendio

Arresto pm Aosta, il ministro di giustizia Orlando lo sospende da funzioni e stipendio

Longarini è stato posto agli arresti domiciliari tre giorni fa. E’ sospettato di aver fornito, in cambio di favori, informazioni a un imprenditore per risolvere problemi di tipo giudiziario o amministrativo

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando – a quanto si apprende negli ambienti del Ministero di largo Arenula,  – ha firmato questo pomeriggio il decreto ministeriale che dispone la sospensione dalla funzione e dallo stipendio per il procuratore capo di Aosta facente funzioni Pasquale Longarini, a seguito delle vicende che lo vedono coinvolto.

Longarini è stato posto agli arresti domiciliari tre giorni fa con l’accusa di induzione indebita: è sospettato di aver fornito, in cambio di favori, informazioni a un imprenditore per risolvere problemi di tipo giudiziario o amministrativo. L’inchiesta che lo vede coinvolto è condotta dalla procura di Milano, competente sui magistrati di Aosta

Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?