Allo SMAU di Milano premiato il “Termopass” realizzato dalla Comes

Allo SMAU di Milano premiato il “Termopass” realizzato dalla Comes

Il TERMOPASS, interamente progettato e realizzato a Taranto, in Italia, con componentistica europea di alta qualità, in realtà è molto più che un semplice termoscanner per controllo accessi. TERMOPASS è un dispositivo wifi per il controllo accessi basato sulla misura della temperatura corporea, con raccolta ed aggregazione dei dati in forma anonima in cloud.

di REDAZIONE ECONOMIA

Vincenzo Cesareo, CEO di Comes Group, ha ricevuto allo Smau di Milano il “Premio Innovazione 2020” per “TERMOPASS“, il dispositivo controllo-accessi basato sulla temperatura corporea sviluppato in pieno lock-down dal reparto ricerca e sviluppo del gruppo. Molto più di un semplice termoscanner, “la differenza è l’utilità sociale di TERMOPASS, grazie ad una piattaforma online che raccoglie e rende disponibili a tutti i dati raccolti in forma anonima” spiega Cesareo.

TERMOPASS è un dispositivo wifi per il controllo accessi basato sulla misura della temperatura corporea, con raccolta ed aggregazione dei dati in forma anonima in cloud. Il laboratorio R&D di COMES S.p.A., reagendo alla pandemia che imperversa a livello globale, ha messo a punto un dispositivo in grado di effettuare letture veloci ed affidabili della temperatura corporea contactless: il TERMOPASS, interamente progettato e realizzato in Italia con componentistica europea di alta qualità, in realtà è molto più che un semplice termoscanner per controllo accessi.

Idoneo per essere installato nelle aree di accesso di strutture pubbliche (presidi sanitari, ambulatori, uffici pubblici, scuole, università, cinema, teatri, infrastrutture dei trasporti) e private (centri commerciali, negozi, uffici professionali, bar, mense, banche, aziende industriali), TERMOPASS permette di misurare e regolare i flussi in ingresso pilotando il funzionamento di strutture di accesso quali porte automatiche, tornelli, orologi marcatempo e cancelli.

La trasmissione delle informazioni avviene in forma aggregata e nel pieno rispetto della privacy, dei rilevamenti effettuati sul territorio, convergendo su una piattaforma cloud appositamente predisposta lo trasforma in un sistema di sanità pubblica utile, per le pubbliche amministrazioni o per le aziende private, nella definizione di potenziali aree di intervento.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?