MENU
18 Maggio 2022 11:54
18 Maggio 2022 11:54

Aggredito con bastonate a Taranto il nostro direttore

Le indagini per identificare i responsabili della vile aggressione sono tutt'ora in corso. Nella notte sono stati effettuati controlli e perquisizioni dei Carabinieri. Per decisione del Prefetto di Taranto, il nostro direttore de Gennaro è stato immediatamente messo sotto tutela e scorta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Taranto

ROMA – Ieri sera alle 20 un commando di due persone hanno aggredito alle spalle sferrando colpi con una mazza da baseball il nostro direttore Antonello de Gennaro mentre rientrava in albergo presso l’ Hotel Europa di Taranto a pochi metri dal ponte girevole, approfittando dell’assenza di telecamere di controllo.

il luogo dell’agguato

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, la Polizia di Stato ed un ambulanza del servizio 118 che hanno soccorso e trasportato de Gennaro presso il pronto soccorso dell’ Ospedale  SS. Annunziata, dove è stato curato e dimesso in tarda serata dopo tutti gli accertamenti e controlli del caso, con un referto di guarigione in 45 giorni.

Le indagini per identificare i responsabili della vile aggressione sono tutt’ora in corso. Nella notte sono stati effettuati dall’ Arma dei Carabinieri controlli e perquisizioni. Il nostro Direttore da questa mattina per decisione del Prefetto di Taranto è stato messo sotto tutela e scorta dai Carabinieri del comando provinciale di Taranto

Tutti noi del Corriere del Giorno siamo vicini al nostro Direttore, e ci auguriamo che le indagini portino all’identificazione  e condanna esemplare degli esecutori del vile attentato e sopratutto l’identificazione dei mandanti.

Una cosa è certa: il nostro Direttore e tutti noi con lui non ci fermeremo, e la nostra battaglia di legalità a Taranto sarà ancora più dura e senza sconti per nessuno. La nostra vera “guerra” giornalistica comincia oggi. Finora abbiamo scherzato….

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

La procura di Bari indaga l'ex-editore della Gazzetta del Mezzogiorno Mario Ciancio, il figlio e l'ex dg Capparelli  per il fallimento della Edisud
Poste Italiane: una storia di 160 anni per costruire il futuro del Paese
L' ufficiale giudiziario notifica il nuovo ricorso a Conte, che non lo ritirava all' ufficio postale, contro il voto di marzo sullo Statuto M5S.
La Camera approva la riforma giustizia e la legge sul nuovo Csm. Italia viva si astiene
Elezioni Francia, Emanuell Macron rieletto presidente
Fu Giuseppe Conte a forzare le regole sul "caso Barr" ? Sembrerebbe proprio di si.
Archivi
Eni: i conti aperti presso Gazprom Bank è stata avviata senza accettazione di modifiche unilaterali dei contratti in essere
L’Opinione del Direttore
Guerra Russia-Ucraina. Missione Azovstal conclusa, evacuati 264 soldati e 53 feriti. Zelensky: "Gli eroi ci servono vivi". Dentro la fabbrica sono rimasti dei combattenti
Guerra Russia-Ucraina. Raggiunto accordo per evacuare feriti dall'acciaieria Azovstal. La Svezia come la Finlandia, subito nella Nato
Il presidente della Federtennis, Binaghi attacca il presidente del Coni Malagò: "Voleva danneggiare gli Internazionali"

Cerca nel sito