MENU
3 Dicembre 2022 06:43
3 Dicembre 2022 06:43

Accordo fra il Consorzio Interfidi Taranto e la Confartigianato

"Il lavoro del Consorzio INTERFIDI Taranto e del suo Presidente Dioguardi è stato davvero encomiabile - ha detto D'Amico - e noi non potevamo farci sfuggire questa possibilità offerta alla nostra associazione"

Rilanciare l’economia agevolando l’accesso al credito alle piccole imprese. Questo l’obiettivo della convenzione siglata recentemente tra Artigiancassa ed il Consorzio Interfidi di Taranto. A seguito del raggiungimento di questo importante risultato, frutto del proficuo lavoro di relazioni a sostegno dell’economia ionica , il management della societa’ consortile ha perfezionato una serie di nuovi accordi per esercitare un importante ruolo nella mediazione e fornitura di garanzie economico-finanziarie.

CdG artigiancassaNei giorni scorsi è stato raggiunto un importante accordo operativo con Confartigianato Taranto finalizzato alla concessione di finanziamenti e prestiti per gli operatori aderenti all’ associazione di artigiani  più rappresentativa nel settore con oltre 1.500 soci in provincia di Taranto. L’Associazione ha infatti come scopo principale quello di rappresentare gli interessi collettivi delle imprese artigiane e della piccola e media impresa in generale. “Siamo un settore trainante e assolutamente non secondario della nostra economia che poggia le proprie basi su  tradizioni consolidate e qualificate innovazioni.” dichiara Domenico D’Amico “storico” Presidente di Confartigianato Taranto, all’atto della stipula della convenzione, mettendo in evidenza  che, dopo anni di difficoltà economiche gli artigiani tarantini hanno adesso a loro disposizione di uno strumento finanziario e rapido, e sopratutto a tassi molto interessanti ed economici per sostenere le imprese. “Il lavoro del Consorzio INTERFIDI Taranto e del suo Presidente  Dioguardi  è stato davvero encomiabile – ha detto D’Amico  e noi non potevamo farci sfuggire questa possibilità offerta alla nostra associazione” . Il Direttore di Confartigianato, Dott. Fabio Paolillo a sua volta  evidenziato “l’importanza di questa convenzione con cui si è raggiunto l’obiettivo per gli iscritti a Confartigianato di velocizzare le pratiche di finanziamento che potranno essere avviate e concluse in loco nella più totale trasparenza e rapidità operativa“.

CdG interfidiIl Dott. Michele Dioguardi  siglando la convenzione, ha ribadito il ruolo di INTERFIDI Taranto, “consorzio che di giorno in giorno si conferma strategico  per gli operatori economici,  divenendo in molti casi determinante, per la risoluzione delle difficoltà creditizie contingenti con gli strumenti innovativi del sistema delle garanzie grazie anche anche alle recenti svolte legislative”.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977
Previsti 19 milioni di euro nella Legge di Bilancio 2003 per integrazione salariale ai lavoratori ex-Ilva in a.s.
Poste Italiane ottiene la certificazione "Equal-Salary" per le politiche salariali tra donne e uomini
Acciaierie d'Italia (ex Ilva) non si presenta a Roma . Sit in a Taranto, lunedì sciopero di protesta dei sindacati. Il ministro Urso: "Salveremo il sito".
Acciaierie d' Italia (Ex Ilva)sospende da lunedì le attività di 145 imprese appaltatrici
Facebook (Meta) licenzia anche in Italia. A casa 22 dipendenti della sede di Milano
Archivi
Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Per la Corte dei Conti la legge di bilancio 2023 "Manovra di ampia portata. Coperture efficaci ma poco efficienti"
Soumahoro & Lucano: un loro collaboratore indagato dalla Corte dei Conti
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977

Cerca nel sito