Di tutto di più

Di tutto di più

Il peggio dell’informazione pubblicata dai media, social network e televisione. L’ormai celebre “coglioncino”, il marito della nazista a sua insaputa, Parisi contro “Bella Ciao”. Francesca Pascale la “compagna” del Cavaliere e le “sardine”, Carlo Taormina, avvocato ed ex parlamentare di Forza Italia, storico legale di Annamaria Franzoni, batte cassa

La rivelazione del leader della Lega Matteo Salvini affidata a Bruno Vespa

Per chi crede, la Madonna di Medjugorje ha dato un messaggio: invitava a giudicare le persone direttamente dallo sguardo. E lo sguardo di Conte è lo sguardo di chi ha paura, di chi ha la coscienza sporca e scappa. Per chi crede eh...” (fonte: Porta a   Porta, Rai 1)

La “gaffe” musicale della giornalista Diletta Leotta di Dazn, live dall’Olimpico di Roma, dopo la vittoria della Lazio sulla Juve

Ecco la Lazio che va a festeggiare sotto la curva, con i tifosi che cantano ‘Giardini di Marzo’ di VENDITTI” (in realtà la canzone è di Lucio Battisti, ndr) (fonte: DAZN)

Il lapsus “virale” della giornalista Lucia Annunziata su Matteo Salvini 

Salvini, s’è scritto moltissimo sul suo cambio di look, ci spiega perché si è messo il COGLIONCINO… ehm, il maglioncino a collo alto?” (fonte: Mezz’ora in più, Rai 3)

L’ex eurodeputata forzista Alessandra Mussolini 

Dovrebbe essere Carola, che ha speronato la Guardia di Finanza, ad essere indagata e messa in galera. Nelle trasmissioni dovevano invitare i membri speronati, anziché sta BEFANA!” (fonte:  Stasera Italia, su Rete 4 )

Simone Angelosante consigliere regionale della Lega in Abruzzo, su Conte e fondo salva-Stati 

Questo si chiama ALTO TRADIMENTO agli interessi nazionali. In tempo di guerra era punito con la fucilazione alle spalle” (fonte: Facebook)

Caio Giulio Cesare Mussolini, bisnipote del Duce, già candidato alle Europee per Fratelli d’Italia, commenta gli ultimi dati Censis

La paura dell’uomo forte è un vecchio tic della sinistra”, “avere un leader che decide – magari per un lustro o due – non è pericoloso. Anzi, è una necessità, data la velocità della globalizzazione, la forza e la durata delle leadership mondiali e le sfide che ci attendono” (fonte: Twitter)

Una maestra maestra d’asilo nido di Coquio Trevisago ( Varese) sospesa per maltrattamenti

Avrebbe maltrattato in venti occasioni a partire dal 2017 i bambini:  “Sei proprio un TERRONE, fai SCHIFO“. (fonte: Huffington Post)

Manifestazione di solidarietà a Liliana Segre.

Al consigliere di centrodestra della Regione Lazio Stefano Parisi qualcosa non va giù…  “Questa sera a Milano qualcuno ha cantato Bella Ciao. Dopo l’Inno di Mameli intonato a gran voce da tutti. Nulla contro Bella Ciao ma forse bisognava intonare l’inno USA. Sono gli americani che hanno liberato gli ebrei dai campi di concentramento” (fonte: Twitter)

Matteo Renzi leader di Italia Viva e le cause a Travaglio

Io con le cause civili che ho contro il giornalista Marco Travaglio conto di pagare almeno 3 o 4 rate del mutuo della casa: la chiamerò Villa Travaglio… anzi no, che porta sfiga” ( fonte: Piazzapulita, La7)

Francesca Pascale compagna del Cav. Berlusconi  in un’intervista sulle “sardine”

Guardo con interesse alle Sardine, vi ritrovo elementi e quella libertà che furono propri della rivoluzione liberale di Berlusconi. Mi auguro non facciano come i grillini” (fonte: Huffington Post)

Stephen Ogongo responsabile romano delle Sardine, originario del Kenya, in Italia da molti anni 

Per me chiunque vuol scendere in piazza è il benvenuto. Che sia di sinistra, di Forza Italia o di CasaPound. Ai paletti penseremo dopo” ( fonte: Fatto Quotidiano)

Il leader delle Sardine Mattia Santori intervistato dal Fatto Quotidiano

Film preferito? ” Roma di Cuaron. Ma ce ne sono tanti. Letture? Romanzi e biografie”. Voto di maturità? “98. Avevo i capelli rasta, non piacevano a un professore”. Vizi? “Mi mangio le unghie”. Fobia. “Purtroppo soffro di vertigini, e amo la montagna”. Play station. “È stato il mio primo acquisto e la mia prima trattativa economica, avevo 13 anni: 70 mila lire ed è stata mia”. Lambrusco o Sangiovese? “Sangiovese”. A cena con Grillo o Berlusconi? “Grillo!”. Con la Pascale o la Boschi? (La risata è sonora) “Domanda molesta” …)

Il leader di CasaPound Simone Di Stefano e le Sardine 

Le Sardine ci invitano in piazza? Ci andiamo, ma non canteremo di certo Bella Ciao…

(fonte: Twitter)

La solita ironia becera dell’europarlamentare Antonio Maria Rinaldi

“Molti pescecani si stanno trasformando in sardine, ma attenzione perché il lupo che si travestì da pecora LO PRESE POI IN C… dal montone!” (fonte: Twitter)

Alcuni seguaci muniti di rosario si sono riuniti davanti al Tribunale di Torino per pregare per Matteo Salvini

Siamo qui per sostenere Matteo. È l’unico politico che può fare il bene per l’Italia”; “Non importa se oggi non si è presentato davanti ai giudici, la preghiera arriva ovunque”; “Le sardine? L’unico pesce che ci interessa è il simbolo dei primi cristiani”, “il nostro simbolo è il pesce di Cristo” (fonti: Il Giornale , il Fatto Quotidiano)

Il futuro premier Matteo Salvini ed il “NutellaGate”

Sui social, 16 giugno 2015: “STOP NUTELLA per salvare il Pianeta??? Un ministro come Ségolène Royal merita… la RUSPA! #NutellaLibera”. 26 dicembre 2018: “Il mio Santo Stefano comincia con pane e NUTELLA il vostro???”. Fatto Quotidiano, 6 dicembre 2019: “Salvini, ora la Nutella non va più bene: ‘Signora, ho scoperto che viene fatta con le nocciole turche, non la mangio più’”. Repubblica, poche ore dopo: “Salvini fa un passo indietro: ‘Addolcisco la giornata con una fetta di pane e NUTELLA’”

L’ avvocato Carlo Taormina ex parlamentare di Forza Italia, è stato lo storico legale di Annamaria Franzoni

Cogne? Io non mollo un euro. Da quella vicenda ci ho perso, non mi hanno manco pagato le spese. In tutto sono circa 450mila euro. A me risulta che non li ha. L’unica cosa che c’è è la villetta di Cogne, ma l’hanno messa dentro un patrimonio familiare, per cui secondo me non piglierò nemmeno un euro. Ma chi se la compra poi ‘sta villetta? Nessuno. Forse ci sono anche gli amanti dell’horror. Magari qualche belga, qualche olandese, ‘sta gente qua che fanno tutte queste sette. Sono pieni di sette pedofile” (fonte:La Zanzara, Radio 24)

Vittorio Feltri  direttore di Libero condivide l’analisi dell’onorevole Sgarbi 

“Sgarbi da Del Debbio sostiene forse a ragione che il nostro governo è un’insalata di finocchi”; “A Roma ci sono più finocchi che ginocchi” (fonte: Twitter)

Il deputato azzurro Francesco Paolo Sisto si è improvvisato “rapper” nella maratona oratoria contro la riforma Bonafede sulla prescrizione 

L’unione (degli avvocati) fa la forza (Italia). Impicchiamo sul pennone chi bloccò la prescrizione. Reo confesso lo si vede non è solo Bonafede! Il ministro, quello lì, no; il colpevole è il Pd. (…) amor di costituzione sia la guida ai nostri passi. Fine sia degli smargiassi che, salendo sui balconi, gialli, rompono i marroni! (…)” (fonte: Il Tempo)

Ultime da Hollywood

È tempo di Natale e Gwyneth Paltrow si fa immortalare mentre, impacchettando i doni, si dedica un regalo davvero singolare: UN VIBRATORE

( Il Giornale )

Il carcere non è bastato a Wanna Marchi

Da quando io Wanna Marchi non sono più in televisione a vendere i sciogli-pancia, in giro i grassi sono aumentati! O sbaglio?” ( fonte:  Non è la D’Urso , Canale 5)

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !