Di tutto di più

Scandalo a Genova: il vicepremier Di Maio tagliato dalle inquadrature di Rainews

Questa mattina durante la diretta di Rainews24 da Genova, dove è avvenuta la demolizione del Ponte Morandi, si è verificato un fatto GRAVISSIMO. Le telecamere della all news Rai sono state per tutto il tempo su Salvini, Toti e Bucci. Proprio accanto a loro c’era anche il vicepremier Luigi di Maio che però è stato tagliato dalle inquadrature di Rainews salvo qualche rara ripresa larga. È un fatto INACCETTABILE. Aspettiamo SPIEGAZIONI”. Così in una nota i parlamentari M5s della Commissione di Vigilanza Rai

Massimiliano Fedriga governatore leghista del Friuli Venezia Giulia sguaina il progetto del muro anti-migranti a Nordest 

“243 chilometri. Un muro o altro. Adesso non so dirglielo. Non è tempo di fare filosofia”; “Parleremo della costruzione del muro nel prossimo incontro con Salvini, l’idea di fondo è prevenire, non chiudere il recinto quando i buoi sono usciti” (Fonte: il Fatto Quotidiano, Libero)

Giuseppe Brescia esponente M5S e Presidente della Commissione Affari costituzionali della Camera

Il muro di Fedriga? Una COGLIONATA di proporzioni bibliche, pazzesca! Non servono altre parole

Stella Manente modella e influencer, mentre realizza alcune storie su Instagram si ritrova nel bel mezzo del Milano Pride

Cioè, io sto perdendo il treno in mezzo a questa massa di ignoranti, ma andate tutti a morire! La polizia dov’è, a farsi le seghe? Perché non esiste più Hitler?“. Dopo lo scoppio delle polemiche, le scuse: “Non volevo offender nessuno. Non sapevo ci fosse il Gay Pride…

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini  in un live su Facebook e a Dritto e Rovescio, su Rete 4

“... quella SBRUFFONCELLA della comandante della Sea Watch fa politica sulla pelle degli immigrati, pagata non si sa da chi”…“La signorina lì, ha detto che fa volontariato perché nata ricca, bianca e tedesca. Ho capito, ma non è detto che tutti i ricchi, bianchi e tedeschi debbano venire A ROMPERE LE PALLE in Italia!

Adriano Sofri sulla rubrica “Piccola posta”: destinatario Matteo Salvini

Senti, brutto stronzo. Ti piace insultare una giovane donna in gamba a nome del governo italiano, eh? Maramaldo. A nome degli italiani, 60 milioni? Pallone gonfiato, ceffo vigliacco. Ti sei rotto le palle, eh? Coglione. Te li sudi tu i tuoi selfie, eh?, disgustoso gradasso. Non è granché, ammetto. Sento che si può fare di meglio, cioè di peggio. Tu sì, mezza calzetta, tu puoi, fatti un altro selfie, completa tu a piacere. Controfirmo tutto”. Salvini annuncerà querela. (Fonte: Il Foglio)

Oliviero Toscani a La Zanzara, su Radio 24

Cruciani, non vorrai mica confrontare Carola con Salvini? Ha un altro livello di qualità culturale e umana. Salvini dice che è una sbruffoncella? Pensa un po’ chi parla, mamma mia. Salvini ha 45 anni, ma cosa ha fatto? Un cazzo. Niente, non ha nessun talento. Se non quello per rompere i coglioni. E poi la Lega non è un partito, ma diarrea

Valentina Mazzacurati ex forzista, 29 anni, già candidata alle comunali di Modena in appoggio al leghista Prampolini. Su Instagram, riferendosi alla comandante Rackete, ha scritto

Possiamo fare qualcosa per farla assomigliare a UNA DONNA? Se fossi CONCIATA così… forse anche io mi dedicherei a fare la SCAFISTA

La giornalista Anna Mazzone del Tg2 su Twitter

#Seawatch. Blitz della CRUCCA che forza il blocco e attracca a Lampedusa dove viene arrestata per violazione del codice navale. Rischia dai 3 ai 10 anni di carcere. È l’unica ad essere sbarcata. Migranti ancora su con Orfini, Del Rio e varie ed eventuali. Poveracci… i migranti

Il parlamentare leghista Alex Bazzaro , uno dei megafoni social di Salvini più attivi, è l’autore del fake del momento: “Ma era solo uno scherzo…” 

– Sabato, mentre la capitana della Sea Watch veniva arrestata a Lampedusa e attorno a lei la folla urlava: “Ti devono stuprare i negri”, “zingara“, “cornuta“, “venduta“, “tossica” (…), ebbene, in questo clima l’onorevole Bazzaro ha pubblicato sul suo profilo Facebook una foto che ritrae i parlamentari del centrosinistra durante il trasferimento dal porto di Lampedusa alla Sea Watch ma ritoccata così che al centro del gommone fa bella mostra di sé una TAVOLA IMBANDITA manco fosse il Redentore. Il commento, ovviamente, era ammiccante: “Guardate come stanno soffrendo i parlamentari del Pd a Lampedusa. In vacanza a spese degli italiani!”. Seguiva pioggia di condivisioni e, manco a dirlo, sfogatoio rabbioso nel commentario di sotto. (…) Bazzaro si convince ad eliminare il post ma invece di scusarsi, insiste: “Lo scopo umoristico era ben chiaro, non serviva un esperto di fotoritocco per notare la scritta ‘gita Sea WATHC con pranzo a bordo’ e la tavola di pesce ‘appiccicata’ sopra l’originale”. Se ha tolto la foto, spiega, è solo perché “dopo un’oretta mi sono accorto che alcuni amici non ne avevano capito l’umorismo e avevano preso la foto per reale“. Finita qui? No, perché Bazzaro, dopo aver tirato in ballo la Guardia di Finanza speronata dalla Rackete, con un carpiato degno di Tania Cagnotto si autoproclama “vittima” dei “potenti mezzi di comunicazione” del Pd… – (Fonte: Corriere del Veneto)

L’ex segretario Pd Pierluigi Bersani commenta così gli insulti ricevuti dalla capitana Rackete durante lo sbarco a Lampedusa 

Se io fossi stato lì con quello là che diceva ‘Ti stupro’, ve lo dico subito, a me sarebbe scappato il cazzotto” (Fonte: In Onda, La7)

Intervistato Matteo Orfini stoico presidente Pd, 

Orfini, lei era bordo quando la capitana ha scartato, forzando il blocco: in quel momento cosa ha pensato? Questa ragazza sta esagerando? “In quel momento ho pensato: sei fossi io al suo posto, agirei esattamente come lei” (Fonte: La Stampa)

Roberto Poletti  “simbolo dell’occupazione sovranista della Rai, di TeleSalvini. Ex direttore di Radio Padania, poi parlamentare dei Verdi, biografo del leader della Lega, è sbarcato a UnoMattina Estate sollevando un’onda di polemiche”

Parlare alla pancia del Paese significa andare subito al sodo, semplificare i concetti. Io e Salvini abbiamo cominciato insieme a Radio Padania. Eravamo ragazzi e siamo diventati amici. Amici che non parlano di Rai...” (Fonte: La Repubblica)

Gli sms inviati da Massimo Cacciari al segretario Pd Nicola Zingaretti 

Il povero Nicola non ha sprint. Io gli mando messaggini: svegliati!, svegliati!, ma manco mi risponde(Fonte: La Repubblica)

La senatrice Pd Mariaelena Boschi su Instagram

Un po’ di sport di mattina per iniziare bene il weekend! Anche se qui a Firenze fa già molto caldo. E da voi? #fitness #weekend #sport #estate”

L’ex premier Matteo Renzi in un video su Twitter, reclama il merito del record di occupati in Italia

Si può continuare con questa montagna di bugie, di fake news, di propaganda? Si può continuare a vivere in una dimensione politica in cui c’è il record di occupati, merito del Jobs Act, e il governo della propaganda nasconde il grande risultato della nostra riforma?

Csm, l’intercettazione di Luca Palamara

Lotti mi ha detto che Renzi è in Qatar per far comprare la Roma calcio all’Emiro”. Il quotidiano La Verità riporta alcune intercettazioni tra il pm sotto inchiesta e l’ex sottosegretario intorno alla mezzanotte tra il 15 e il 16 maggio. Tifosi scatenati . (Fonte: il Fatto Quotidiano)

La capogruppo forzista alla Camera Mariastella Gelmini lancia la propria candidatura alle primarie del partito 

Forza Italia è il partito della libertà, e deve tornare a essere il partito della speranza e del coraggio!(Fonte: Libero)

Il Cav. Silvio Berlusconi torna a Strasburgo da eurodeputato, e si scatena tra selfie, battute, autografi su magliette del Milan. Sui social immortala ogni momento

Oggi alla riunione di gruppo del PPE mi sono seduto vicino al più giovane parlamentare europeo, Alex Bernhuber!