Calcio. arrestati tre tifosi ultras del Bari Calcio che preparavano agguato contro il Taranto

Calcio.  arrestati tre tifosi ultras del Bari Calcio che preparavano agguato contro il Taranto

Un gruppo di 15 tifosi ultras del Bari a volto coperto ed armati di bastoni, erano pronti ad aggredire alcuni tifosi tarantini in occasione della gara disputata ieri tra il Bitonto ed il Taranto

ROMA – La Polizia di Stato ha arrestato a Bitonto tre incensurati, e denunciati altri due, vicini al gruppo ‘Ultras‘ Bari, ritenuti responsabili a vario titolo di detenzione di strumenti atti ad offendere e fumogeni, in occasione di una manifestazione sportiva, di travisamento e resistenza a pubblici ufficiali. La scorsa settimana secondo quanto trapelato dalla Questura di Bari, dei tifosi del Taranto che si sarebbero resi responsabili di un’aggressione contro i supporter baresi in trasferta. Quindi per restituire il torto subito, alcuni ‘ultras’ del Bari avevano organizzato ieri l’agguato per vendicarsi in occasione del recupero della partita di calcio tra il Bitonto ed il Taranto .

Ieri mentre si disputava l’incontro di calcio tra il Bitonto ed il Taranto gli uomini del commissariato di Bitonto della Polizia di Stato ha individuato un gruppo di 15 persone che a volto coperto ed armate di bastoni, erano pronte ad aggredire alcuni tifosi del Taranto, che, nonostante il divieto di trasferta, si erano recati a Bitonto al seguito della loro squadra.  Le preventive attività informative di Polizia ed il dispositivo di ordine pubblico organizzato dalla Questura di Bari  in occasione dell’incontro di calcio, valevole per il campionato dilettantistico di serie D, ha consentito ai poliziotti di individuare un gruppo di 15 persone travisate ed armate di bastoni, che sarebbero state pronte ad aggredire alcuni tifosi del Taranto, che, nonostante il divieto di trasferta, si erano portati a Bitonto per seguire la loro squadra.

L’ intervento degli agenti del Commissariato di Bitonto, è avvenuto con efficacia e tempestività prima che cominciasse il deflusso degli spettatori, ed ha consentito di fermare tre persone, e di disperdere i restanti componenti del gruppo di facinorosi. Dopo gli accertamenti di rito ed il sequestro di bastoni e fumogeni, gli arrestati sono stati posti a disposizione dell’ Autorita’ Giudiziaria. Per tutti scattera’ il Daspo. Sono in corso approfondimenti per giungere all’identità dei restanti membri del gruppo dei violenti.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !