MENU
15 Luglio 2024 00:43
15 Luglio 2024 00:43

UCI Ufficio Centrale Italiano

Motori |
Sebbene un veicolo circoli illegittimamente sul territorio dello Stato in quanto non più in circolazione internazionale, si ritiene che non possano essere contestate le violazioni di cui all’art. 193 C.d.S., in ragione della sussistenza di una regolare immatricolazione straniera e della relativa copertura assicurativa.
18 Novembre 2017

Cerca nel sito