MENU
23 Maggio 2024 08:38
23 Maggio 2024 08:38

Roberto Maroni

Esteri | Nazionale |
Il vicepremier: «Sono contento che gli italiani nelle liste della Lega in tutti i collegi elettorali possano scegliere anche il nome del colonnello”
25 Aprile 2024
Le perquisizioni e verifiche delle Fiamme Gialle disposte dalla Procura della repubblica di Genova, riguardano Milano, Lecco e Monza ed in particolare l’ “Associazione Maroni presidente” presieduta dall’ assessore lombardo Stefano Bruno Galli, in dagato con  l’accusa ipotizzata di riciclaggio,  nella sua qualità di presidente dell’Associazione.
11 Dicembre 2019
La Corte di Appello di Milano lo hanno ritenuto colpevole solo del reato di turbata libertà degli incanti per un incarico nell’ente regionale Eupolis a una sua collaboratrice. Confermate in secondo grado anche le condanne ad un anno per Giacomo Ciriello, ex capo della segreteria del governatore, a 10 mesi e 20 giorni per Andrea Gibelli, ex segretario generale del Pirellone e presidente di Fnm spa e a 6 mesi per Mara Carluccio.
9 Novembre 2019
Si arriva ad oggi, e si scopre che quello che è cambiato (grazie all’esperienza di governo) è proprio lui: Giuseppe Conte. Qualcuno potrebbe chiedergli cosa non rifarebbe di questi 14 mesi. Ma la vera domanda è: Conte che cosa ha fatto per 14 mesi? Conte era un illustre sconosciuto quando il primo giugno del 2018 venne nominato premier. Professore di diritto privato con più di qualche sospetto sulle cattedre ottenute e la conseguente accusa di essere un giovane “barone”. Un curriculum gonfiato (in perfetto stile M5S) a proposito dei suoi dichiarati studi alla New York University dove, giurano e smentiscono gli americani,
26 Agosto 2019
L’inchiesta di copertina del nuovo numero dell’Espresso in edicola domani svela il rapporto dell’Uif di via Nazionale sui pagamenti del partito di Matteo Salvini. E vengono confermati gli articoli del settimanale
4 Maggio 2019
Soci fondatori, oltre a Matteo Salvini, il ministro Lorenzo Fontana, il sottosegretario Giancarlo Giorgetti, il tesoriere Giulio Centemero e Roberto Calderoli. La struttura pensata dalla “Lega per Salvini premier” ricorda incredibilmente  quella del Partito democratico, con un partito holding a cui poi si agganceranno le associazioni territoriali a livello regionale.
26 Ottobre 2018
L’attuale leader della Lega ed il suo predecessore Bobo Maroni hanno utilizzato una parte dei 48 milioni di euro frutto della truffa orchestrata dal Senatur e dall’ex tesoriere. Lo dimostrano le carte del partito tra la fine del 2011 e il 2014 consultate un anno fa dal settimanale L’ESPRESSO. Ma la Lega ed il M5S hanno la memoria corta….
9 Settembre 2018
Legittimo condividere chi si chiede, in quale altro Paese europeo (e non solo) sarebbe stato possibile per un partito appropriarsi di oltre 38milioni di euro  senza subire alcuna conseguenza? Ed inoltre in quale altro Paese civile e democratico  il ministro degli Interni, nonchè vice presidente del Consiglio dei Ministri può sfacciatamente dichiarare che “il consenso popolare vale più di una sentenza della magistratura”?
6 Settembre 2018
Tutto il peggio della settimana raccontata dai media e sui socialnetwork
1 Aprile 2018
In occasione dell’apertura del Salone del Mobile , il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato lo stand della Natuzzi Italia, azienda pugliese tra i leader dell’arredamento italiano e da sempre promotrice del made in Italy nel mondo. All’interno il VIDEO della visita.
4 Aprile 2017
Governance Poll ed elezioni, di fatto rappresentano due elaborazioni numeriche in parte diverse, in quanto il monitoraggio effettuato dalla Ipr marketing verifica il gradimento in assoluto dei politici locali agli occhi dei cittadini, mentre le elezioni mettono in gara diverse proposte
16 Gennaio 2017
Un’intervista da ascoltare e su cui riflettere. Strano che le televisioni italiane, ed i loro i giornalisti e direttori che si “affannano” a parlare di professionalità… non abbiamo avuto alcun interesse e sentito il dovere morale e professionale di intervistare il colonnello Sergio De Caprio, cioè “capitano Ultimo”.
7 Settembre 2015
La Lega ha beneficiato di tutte le leggi sui contributi elettorali statali. Dal 1988 al 2013. A partire dal fondatore Umberto Bossi per finire al nuovo leader Matteo Salvini. Senza dimenticare…. Roberto Maroni. Ma adesso il partito ora ha le casse vuote. E non pochi processi in corso per le spese dissennate dei suoi vertici.
15 Aprile 2015
Un malore improvviso, seguita da una corsa verso l’ospedale a Roma. Pino Daniele, che avrebbe compiuto 60 anni il 19 marzo, è stato stroncato nella notte da un infarto. Lascia cinque figli. La figlia del cantante, Sara, interpellata, si è limitata a dire: “E’ un momento terribile”.
5 Gennaio 2015

Cerca nel sito