MENU
26 Settembre 2022 23:59
26 Settembre 2022 23:59

Roberta Lombardi

Di tutto di più
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione. Meloni e il fascismo, Lombardi e Belezebù e i meriti di Borghezio. Anche questa settimana è davvero difficile scegliere…
15 Agosto 2019
Arriva la sentenza di primo grado nel processo per falso. Ma si tratta di un reato bagatellare: la sindaca di Roma ha detto bugie ben più gravi, e combinato guai assai peggior. E dovrebbe dimettersi non per il codice etico del M5S ma per manifesta incompetenza.
10 Novembre 2018
Nuove polemiche il giorno dopo gli arresti per corruzione. Il premier Conte: “No caso Roma ma caso corruzione Italia”. Ma in realtà i fatti dicono che questa vicenda accade a Roma, con un “regista” dell’operazione stadio che è stato indicato e nominato dai vertici del al M5S
14 Giugno 2018
Nell’ordinanza di custodia cautelare per il costruttore romano Luca Parnasi contenute le intercettazioni che lo hanno portato in carcere. L’attuale capogruppo M5S, Paolo Ferrara, avrebbe ottenuto  dal Gruppo Parnasi un progetto per il restyling del lungomare di Ostia che si sarebbe dovuto “spendere” a livello promozionale-politico.
13 Giugno 2018
Ristoranti, appartamenti, alberghi, viaggi e consulenti: la “lussuosa” vita dei deputati e senatori grillini. Che nella campagna elettorale del 2013 promisero agli elettori che avrebbero restituito i 9 mila euro di diaria mensile e trattenuto solo quello realmente necessario e speso. Ma all’improvviso gli scontrini non esistono più. Tutto avviene a piè di lista. E non caso dalla metà del 2014 le restituzioni sono crollate. Combinazione !
5 Maggio 2018
La nomina di Salvatore Romeo era certamente “viziata” da alcune irregolarità, dunque illegittima, ma poiché è stata seguita una prassi consolidata negli anni anche dai precedenti sindaci, Ignazio Marino e Gianni Alemanno, non è stato possibile per la Procura romana provare il dolo
30 Settembre 2017
I magistrati hanno chiesto l’archiviazione anche per Ignazio Marino e Gianni Alemanno, anche loro inizialmente erano stati indagati per abuso d’ufficio per una serie di nomine fatte durante i loro mandati.
28 Settembre 2017
Uno non vale più uno, ma ciascuno ha la pretesa di parlare per tutti. Il caos, insomma. Basterebbe ricordarsi di Goethe: le idee generali e la gran presunzione sono sempre sul punto di causare danni enormi. Si sono ridotti a questo i 5 Stelle?
18 Dicembre 2016
Sul blog di Grillo, organo ufficiale del M5S il post di annuncio è praticamente già pronto per essere pubblicato. Fuori Frongia e Romeo o il Movimento5Stelle revocherà alla giunta romana l’uso del simbolo e la Raggi sarò fuori dal movimento .
17 Dicembre 2016
La clamorosa querela presentata dal deputato pentastellato Roberta Lombardi a fine novembre dopo l’inchiesta dell’Espresso. Un attacco durissimo contro il consigliere prediletto della sindaca e compagna di partito. Ora la battaglia tra il gruppo degli ortodossi e i fedelissimi di Virginia e Di Maio sarà senza esclusione di colpi
16 Dicembre 2016
Uno degli interrogativi che restano senza (apparente) soluzione nella vicenda dimissioni al Comune di Roma è perché sia stato chiesto un parere all’Anac (e tale è la sua risposta, non una “sentenza” come qualcuno ha scritto) che è l’Autorità preposta a vigilare su appalti e corruzione e non alla Funzione Pubblica, che è chiamata a sciogliere i nodi relativi all’inquadramento del personale.
3 Settembre 2016
All’ombra del Campidoglio incarichi di sottogoverno distribuiti “in famiglia” e trucchi per aggirare il vincolo dei due mandati
13 Luglio 2016
Ricordate le promesse di Beppe Grillo in campagna elettorale ? Soltanto 38 parlamentari M5S su 127 sono in regola con la rendicontazione online. La maggior parte dei parlamentari tra cui Fico e Di Maio, non aggiornano la loro posizione da mesi. In molti spendono tutti i soldi a disposizione, da 7 ai 10 mila euro al mese. Ecco come
25 Novembre 2015

Cerca nel sito