MENU
17 Luglio 2024 11:55
17 Luglio 2024 11:55

procuratore capo Francesco Lo Voi

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Sicilia |
Le indagini hanno consentito di accertare reati di corruzione, turbata libertà degli incanti, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, accesso abusivo ad un sistema informatico, rivelazione del segreto d’ufficio ed installazione di apparecchiature atte ad intercettare conversazioni telefoniche.
19 Maggio 2017
Mille consumatori nella rete delle indagini, con un giro d’affari da 300mila euro al mese. Oltre 35mila chiamate da parte di circa 700 potenziali acquirenti: una vera e propria agenzia dello spaccio, che era attiva 24 ore su 24
15 Febbraio 2017

Cerca nel sito