MENU
21 Luglio 2024 04:03
21 Luglio 2024 04:03

Procura di Bergamo

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lombardia |
Indagati l’allora premier Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto Speranza, il governatore della Lombardia Attilio Fontana e l’allora assessore al Welfare Giulio Gallera. Silvio Brusaferro presidente dell’Istituto Superiore della Sanità , l’allora capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, il presidente dell’Istituto Superiore della Sanità Franco Locatelli e Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico nella prima fase dell’emergenza
3 Marzo 2023
Nella mail, letta dall’AGI, si danno istruzioni agli autori del dossier pubblicato sul Piano pandemico: e scomparso dal sito dell’Organizzazione Mondiale della Sanità , invitandoli a “non creare un precedente” viste anche le “numerose cause legali e le inchieste parlamentari che coinvolgono l’Oms”
22 Dicembre 2020
Il magistrato a capo della procura bergamasca, intervistato dal Corriere della Sera: “Indaghiamo su omissioni, forse una parte dell’inchiesta a Roma”
10 Dicembre 2020
Dalla discrasia tra i verbali Cts e le decisioni del premier emerge un pericoloso paradosso.Conte che non segue i consigli del Comitato tecnico scientifico sulla urgenza e necessità di una zona rossa ad Alzano e Nembro, esita e e poi decide da solo, come ribadito più volte in diverse interviste.
8 Agosto 2020

Cerca nel sito