MENU
30 Gennaio 2023 03:02
30 Gennaio 2023 03:02

Pippi Mellone

Features
La campagna elettorale di Emiliano: una valanga di precari assunti a una settimana dal voto. Soldi a pioggia. Bonus offerti anche a chi si sposa. I vertici di aeroporti, acquedotto, agenzia del lavoro, agenzia dei rifiuti, ASL, che operano come se fossero dei comitati elettorali. È uno spettacolo vergognoso, squallido. Il centrodestra urla allo scandalo, e la sinistra, Pd in testa e LeU a strascico, fa finta di non vedere e commentare dei metodi che se li avesse utilizzati Berlusconi o chiunque della destra, tutti i sinistrorsi avrebbero urlato alla vergogna, al voto di scambio e al danno erariale. Viaggio nel “sistema” Emiliano
15 Settembre 2020
Emiliano vuole riformare il PD con i soldi dei contribuenti pugliesi e con il sostegno dell’estrema destra . I fatti dicono questo.
3 Maggio 2017
Alle scorse elezioni regionali in Puglia, a sostenere Emiliano c’erano transfughi del centrodestra sotto le mentite spoglie delle liste civiche: chi proveniente Forza Italia, chi da An-Alleanza Nazionale, parecchi missini e persino ex democristiani accorsi con il cappello in mano a servire il presidente della Regione Puglia in cambio di “riconoscenza”
18 Aprile 2017

Cerca nel sito