MENU
30 Gennaio 2023 03:22
30 Gennaio 2023 03:22

Marcello De Vito

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lazio |
Processo Tor di Valle per il nuovo stadio della Roma: sentita la vice della commissione Urbanistica Cristina Grancio. Il costruttore Parnasi è a giudizio per associazione a delinquere e corruzione
5 Ottobre 2022
Sulla “posizione” di Marcello De Vito, quindi vige il codice di comportamento firmato nel 2016 e che prevede le dimissioni solo “se, durante il mandato, sarà condannato in sede penale, anche solo in primo grado. O se in seguito a fatti penalmente rilevanti venga iscritto nel registro degli indagati e la maggioranza degli iscritti al M5S mediante consultazione in rete ovvero i garanti del Movimento decidano per tale soluzione nel superiore interesse della preservazione dell’integrità M5S”
21 Luglio 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
4 Aprile 2019
L’indagine è quella della Procura di Roma ha portato in carcere l’ex presidente di Acea Luca Lanzalone e l’imprenditore Luca Parnasi. “Confido nell’archiviazione. Non ho compiuto alcun reato” si difendel’assessore penstastellato
21 Marzo 2019
Un duro colpo all’immagine costruita negli anni dai pentastellati a colpi di selfie e foto discutibili, l’arresto per corruzione del presidente dell’assemblea capitolina . Infatti la sua espulsione non basterà a riconquistare l’innocenza perduta del M5S,
20 Marzo 2019
Nell’ordinanza di custodia cautelare per il costruttore romano Luca Parnasi contenute le intercettazioni che lo hanno portato in carcere. L’attuale capogruppo M5S, Paolo Ferrara, avrebbe ottenuto  dal Gruppo Parnasi un progetto per il restyling del lungomare di Ostia che si sarebbe dovuto “spendere” a livello promozionale-politico.
13 Giugno 2018
Il dipendente comunale grillino Romeo ha indicato a gennaio 2016 l’allora candidata grillina come beneficiaria di una assicurazione vita. Un investimento da 30 mila euro. Qualche mese dopo la Raggi ha promosso il funzionario capo della sua segreteria triplicandogli lo stipendio. La procura di Roma indaga anche su altre polizze a favore di dirigenti grillini
2 Febbraio 2017
Il leader vuole la testa di Frongia e Romeo ed ha proposto alla sindaca di autosospendersi come ha fatto Sala a Milano se non vuole essere fuori dal M5S.
17 Dicembre 2016
Sul blog di Grillo, organo ufficiale del M5S il post di annuncio è praticamente già pronto per essere pubblicato. Fuori Frongia e Romeo o il Movimento5Stelle revocherà alla giunta romana l’uso del simbolo e la Raggi sarò fuori dal movimento .
17 Dicembre 2016
All’ombra del Campidoglio incarichi di sottogoverno distribuiti “in famiglia” e trucchi per aggirare il vincolo dei due mandati
13 Luglio 2016

Cerca nel sito