MENU
19 Agosto 2022 01:57
19 Agosto 2022 01:57

Manuel Valls

Dalla Rete |
Da Charlie Hebdo all’ultima strage in Francia sotto il profilo della sicurezza nulla è cambiato. Quanti altri attentati dovranno verificarsi prima che si avvii una riflessione seria su questa minaccia interna?
18 Luglio 2016
Il bilancio delle vittime del camion piombato tra la folla durante la festa è drammatico e destinato purtroppo a crescere. Sono numerosi i bambini ricoverati negli ospedali. L’attentatore, ucciso dalla Polizia francese dopo un inseguimento, era un 31enne tunisino regolarmente residente in Francia
15 Luglio 2016
Panico sul lungomare Promenade durante i festeggiamenti francesi del 14 luglio. Oltre 70 morti e 100 feriti, ucciso l’autista. All’interno del camion ritrovate armi e granate. La Farnesina ha attivato l’Unità di crisi: il numero di emergenza è +39.06.36225.
15 Luglio 2016
Il ministero della Difesa di Parigi conferma i raid sulla capitale del “califfato” in Siria. Obiettivi anche centri di addestramento e depositi di munizioni . Molte zone della città senza corrente elettrica. Dagli Stati Uniti supporto logistico alla Francia. Attivisti anti-Is: “Colpite strutture nevralgiche”.
16 Novembre 2015

Cerca nel sito