MENU
27 Settembre 2022 22:55
27 Settembre 2022 22:55

Henry John Woodcock

Cronaca Giudiziaria | Italia |
Nei giorni scorsi la procura di Roma ha depositato una lista testi da oltre cinquanta nomi, tra cui anche quelli dell’ex premier Matteo Renzi, del presidente di Italia Viva Ettore Rosato e del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano. Tra le persone da ascoltare, secondo l’accusa, anche il colonnello Sergio Di Caprio, meglio noto come il capitano “Ultimo”
30 Gennaio 2021
Il braccio destro di Matteo Renzi si difende davanti al Ggup Clementina Forleo dall’accusa di favoreggiamento : “Escludo di aver parlato con Marroni di questa indagine”. E sull’indagine sul Csm: “Non mettevo bocca sulle nomine nelle procure”
25 Giugno 2019
La Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione per John Woodcock, il pm della Procura di Napoli titolare di un filone dell’inchiesta Consip. Archiviazione anche per la sua compagna, la giornalista RAI Federica Sciarelli. L’ipotesi di reato era falso e rivelazione di segreto d’ufficio.
3 Ottobre 2017
Renzi: “Lo scandalo Consip è nato per colpire me e credo che colpirà chi ha falsificato le prove per colpire il presidente del Consiglio. C’è un giudice a Roma e ci fidiamo del giudice. Piena e totale fiducia nel lavoro della procura e di quel giudice”
16 Settembre 2017
Per violazione del segreto d’ufficio. Il magistrato potrebbe essere sentito nei prossimi giorni dalla procura di Roma che si occupa del fascicolo si difende: ‘Fugherò ogni ombra. Assoluta fiducia nei colleghi, rivendico mia correttezza’
28 Giugno 2017
Sarebbe stato il trasferimento non gradito del mitico “capitano Ultimo”, cioè il Colonnello Sergio DeCaprio a scatenare la faida all’interno dell’Arma che si è consumata a colpi di “indiscrezioni”
10 Marzo 2017
Ecco un’altra dimostrazione-prova della mancanza di credibilità e legalità nel M5S. Alla faccia della millantata trasparenza ed onestà !
12 Gennaio 2016

Cerca nel sito