MENU
30 Gennaio 2023 16:48
30 Gennaio 2023 16:48

governo Andreotti

Dalla Rete |
Se lo stallo si protrae serve una riforma della legge elettorale sospinta da un governo di tutti e di nessuno
27 Aprile 2018
Nel 1992 l’attuale presidente della Repubblica definì l’allora ministro della Giustizia un “miserabile” dopo che questi sottolineò come Piersanti Mattarella “non è tra i morti che hanno combattuto la mafia a viso aperto e non può essere paragonato a chi è caduto mentre era in guerra con le cosche”. “Parlai della relazione di Pio La Torre su Cosa Nostra” dice oggi Martelli
3 Febbraio 2015

Cerca nel sito