MENU
1 Febbraio 2023 03:45
1 Febbraio 2023 03:45

gip Antonello Amodeo

PrimoPiano
Un vero e proprio terremoto nella politica in Basilicata con molti politici lucani arrestati, Misure cautelari per l’assessore all’agricoltura Cupparo (sempre Fi) e l’ex assessore alla Sanità Leone, oggi consigliere di FdI. Coinvolto pure il direttore dell’ospedale San Carlo di Potenza, manette per Francesco Piro, uomo forte del partito di Berlusconi. I reati: induzione indebita, corruzione, tentata concussione
7 Ottobre 2022
L’operato della procura lucana aveva già subito ieri un altro “colpo” dalla difesa del prof. Laghi in occasione dell’udienza per l’incidente probatorio che si è svolto dinnanzi al Gip Antonello Amodeo, allorquando l’ avv. Mario Zanchetti ha giustamente eccepito che uno dei verbali di Nicoletti era pieno di omissis e quindi non poteva svolgersi la prova su documenti incompleti
21 Ottobre 2021
ALL” INTERNO LA 1a PARTE DELL’ORDINANZA CAUTELARE Effettuate delle perquisizioni domiciliari nei confronti delle persone colpite dall’ordinanza del procuratore di Potenza Curcio, che per quanto riguarda la vicenda Capristo, potrebbe condizionare in qualche modo il corso del processo in corso, la cui prossima udienza si terrà il 18 giugno dinnanzi al Tribunale di Potenza
8 Giugno 2021
Il poliziotto Michele Scivittaro, autista ed agente di scorta del magistrato Carlo Maria Capristo , posto ai domiciliari con i tre fratelli Mancazzo imprenditori di Bitonto, hanno completamente scagionato il procuratore capo di Taranto.
23 Maggio 2020
L’attuale vicenda “pugliese” scatenata dalla Procura di Potenza, a parer nostro puzza più come un “regolamento di conti” fra le varie correnti della Magistratura, che come un vero scandalo giudiziario. Ed ancora una volta dietro le quinte del Consiglio Superiore della Magistratura vengono fuori lottizzazioni.
19 Maggio 2020
Destinatari dei provvedimenti cautelati, oltre all’avv. De Bonis referente e tramite con le pubbliche amministrazioni di una vasta cordata di imprenditori, un luogotenente della Guardia di Finanza, Paolo D’Apolito, e Biagio Di Lascio, componente dello staff dell’ex governatore Marcello Pittella
18 Ottobre 2019

Cerca nel sito