MENU
19 Luglio 2024 20:24
19 Luglio 2024 20:24

Giorgio Mulè

Politica & Istituzioni
La platea azzurra del congresso ha scandito il coro “Antonio, Antonio” al termine del voto, dove non si è registrato alcun contrario o astenuto. Tajani: “Grazie di cuore a tutti per la fiducia e la stima»”
25 Febbraio 2024
Mulè ha dimenticato la condanna del suo amato presidente-sponsor-protettore Berlusconi, anch’egli condannato in via definitiva (con ritiro del passaporto !) che ciò nonostante resta il “deus ex machina” e principale finanziatore di Forza Italia.
18 Febbraio 2023
Sono 39 i sottosegretari del governo Draghi: 19 donne e 20 uomini. Al Movimento 5 stelle ne vanno 11, alla Lega 9, al Pd e a Fi 6 ciascuno, 2 a Italia Viva, uno a Liberi e Uguali, uno a Noi con l’Italia, uno a +Europa, uno al Centro Democratico. La delega allo Sport, sarà assegnata successivamente, come è stato annunciato. Metodo da perfetto manuale Cencelli.
25 Febbraio 2021
Una tesi questa falsa e tendenziosa,  rilanciata anche dal premier Giuseppe Conte ma immediatamente smentita da Anonymous Italia che  sul profilo Twitter scrive:  “Caro Inps, vorremmo prenderci il merito di aver buttato giù il vostro sito web. Ma la verità è che siete talmente incapaci che avete fatto tutto da soli, togliendoci il divertimento!”.
2 Aprile 2020
Il capo dello Stato: “Importante anche ciò che non si condivide”. Il presidente della Camera: “Il Paese ha bisogno di uscire fuori dallo scontro costante, ma l’informazione sia indipendente”. Barachini: “Di Maio venga in Commissione di Vigilanza”. Camusso: “Attacchi insopportabili”. Solidarietà dalla stampa estera
13 Novembre 2018
Il prossimo 3 settembre Capitano Ultimo sarà lasciato senza scorta nonostante sia ancora nel mirino della mafia. Ecco come lo Stato abbandona i suoi servitori più fedeli
26 Agosto 2018
DIRETTA VIDEO DAL QUIRINALE. Chi è Carlo Cottarelli, il premier incaricato di formare un governo tecnico dal Presidente Mattarella. All’interno i video dei suoi interventi ed una scheda biografica
28 Maggio 2018
Tra i big recuperati, mezzo governo Gentiloni: Dario Franceschini, Roberta Pinotti, Valeria Fedeli, Andrea Orlando. Salvati anche tre dei principali esponenti di Liberi e Uguali: sconfitti all’uninominale conquistano un seggio Pietro Grasso, Laura Boldrini e Pier Luigi Bersani.Entrano, invece, dalla porta principale del collegio i ministri Pier Carlo Padoan, Graziano Delrio, Luca Lotti e Beatrice Lorenzin.
7 Marzo 2018
Tra i nomi dati per certi anche quello del giornalista Arturo Diaconale, consigliere di amministrazione Rai, che potrebbe coronare un’aspettativa  che coltiva dal ’96 quando, candidato con l’allora Polo delle Libertà, non ce la fece. Tra i molti che dovrebbero restare invece fuori dalle liste del centrodestra, anche alcuni nomi “eccellenti” del centrodestra del Lazio
29 Gennaio 2018
Sbirri “venduti” e faccendieri, la rete di spioni che trama in segreto per politici e clan.L’ultimo caso è quello del maresciallo dei carabinieri arrestato a Napoli con l’accusa di avere passato informazioni riservate a Nicola Cosentino.C’è poi il copione visto negli affaire di Lavitola, al centro di altri scandali, dalla P4 alla compravendita di parlamentari
3 Agosto 2016

Cerca nel sito