MENU
16 Agosto 2022 09:15
16 Agosto 2022 09:15

Emanuele Sicolo

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
In particolare, la confisca ha interessato due noti ristoranti-pizzeria ubicati a Palese e Santo Spirito, sul litorale barese, uno dei quali con annesso parco giochi, due pizzerie-rosticcerie di nuovo allestimento nel centro della città di Bitonto, due attività operanti nel servizio alle imprese, due immobili, quattro autovetture e diversi rapporti bancari e finanziari.
10 Settembre 2019
Francesco Giordano patron del Bitonto calcio, e numerosi suoi sodali, tra cui stretti congiunti e numerosi professionisti, realizzavano sontuosi profitti illeciti, da un lato omettendo sistematicamente il versamento dell’IVA e degli oneri previdenziali e assistenziali a debito delle società di cui sopra, e, dall’altro, procedendo a indebite compensazioni fiscali, il tutto attraverso un ingegnoso sistema di false dichiarazioni. ALL’INTERNO IL VIDEO DELL’OPERAZIONE DELLA D.I.A. di BARI
11 Luglio 2018
Il sequestro ha interessato in particolare, un noto ristorante-pizzeria con annesso parco giochi a Santo Spirito, sul litorale barese, una pizzeria-rosticceria in Bitonto, di nuovo allestimento, due attività operanti nel servizio alle imprese, due immobili, quattro autovetture e diversi rapporti bancari e finanziari.
24 Febbraio 2017

Cerca nel sito