MENU
6 Dicembre 2022 15:45
6 Dicembre 2022 15:45

DDA Reggio Calabria

Cronaca Calabria | Cronaca Giudiziaria |
Personale della GDF e della DIA di Reggio Calabria, hanno eseguito un’Ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di 12 persone. Eseguiti altresì, sequestri di beni, in Italia e all’estero, per oltre 32 milioni di euro. All’interno i nomi degli arrestati e degli indagati
26 Luglio 2022
Creazzo esponente di Fratelli d’ Italia è finito agli arresti domiciliari. Nell’indagine coinvolto anche il senatore Siclari, esponente di Forza Italia, il cui fratello a dicembre 2019 era finito in un’indagine della Dda di Reggio Calabria. Oltre che in provincia di Reggio Calabria, infatti, numerosi arresti e perquisizioni sono stati eseguiti in Lombardia e in altre regioni. In particolare il blitz ha riguardato pure le zone di Milano, Bergamo, Novara, Lodi, Pavia, Ancona, Pesaro Urbino e Perugia.
25 Febbraio 2020
Le indagini condotte dalla D.I.A. di Reggio Calabria , Milano, Padova, Roma e Catanzaro, con l’ausilio della Guardia di Finanza e dei Carabinieri hanno consentito di accertare l’esistenza di un articolato sodalizio criminale dedito alla commissione di gravi delitti, con base a Bianco (RC) e proiezioni operative non solo in tutta la provincia reggina, ma anche in altre regioni italiane e persino all’estero.
19 Febbraio 2018
48 provvedimenti di custodia cautelare [44 in carcere e 4 agli arresti domiciliari] nei confronti di altrettanti soggetti, responsabili, a vario titolo di associazione di tipo mafioso, estorsione danneggiamento, trasferimento fraudolento di valori, procurata inosservanza di pena e porto illegale di armi, commessi con l’aggravante del ricorso al metodo mafioso, al fine di agevolare la ‘ndrangheta.
12 Dicembre 2017

Cerca nel sito