MENU
25 Maggio 2022 03:44
25 Maggio 2022 03:44

Corte dei Conti di Bari

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
L’odierno sequestro di beni è finalizzato a garantire l’Erario dal possibile pericolo che, nelle more della definizione del giudizio, i responsabili del danno economico possano distrarre i loro patrimoni dalla procedure coercitive. I NOMI DELLE PERSONE COINVOLTE
7 Marzo 2017
Ai due ex dipendenti pubblici, nel contempo, è stata notificata una diffida al pagamento, in solido, della somma prima indicata – oltre interessi e rivalutazione monetaria – ed un invito a dedurre, formulato dalla stessa Procura Contabile. I due responsabili sono stati citati in giudizio per il prossimo mese di novembre.
20 Ottobre 2016

Cerca nel sito