MENU
7 Ottobre 2022 15:45
7 Ottobre 2022 15:45

Carlo Sibilia

Nazionale |
Una valanga di dichiarazioni di leader politici e cariche istituzionali a tratti incredibile che rasenta la follia. Un tour fra le parole che tutti abbiamo ascoltato e che, rimesse in ordine, descrivono forse meglio il degrado della nostra politica
8 Gennaio 2020
L’intervista dell’erede di Gianroberto a Le Monde è un chiaro messaggio al capo politico del M5s, che aveva suggerito una deroga della limitazione. E, se si torna al voto, non sarà l’unico grande nome a dover lasciare
25 Maggio 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
4 Aprile 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
23 Novembre 2018
3 Settembre 2018
Se si dovesse rivotare a breve secondo le norme interne del movimento, molti degli attuali esponenti non potrebbero ricandidarsi. E non a caso più di qualcuno sta pensando di modificare il codice etico. Altro che “uno vale uno”….
4 Maggio 2018
Lo rivela il quotidiano La Stampa, che si trincera citando tre fonti “anonime”, o meglio coperte dal segreto professionale giornalistico. Le accuse  riguardano un’altra indagine relativa a un caso di criminalità economica del quale Ruggiero si era occupato a Trani, sono state avviate presso la Procura di Lecce
13 Dicembre 2017
Secondo il procuratore ascoltato dalla commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche, è eclatante il caso dello Yacht Etruria. Su Vicenza: peggio che ad Arezzo dove non ci sono stati finanziamenti baciati”
1 Dicembre 2017
Tutto il peggio della settimana raccontata dai media e sui socialnetwork
28 Gennaio 2017
Tutto il peggio della settimana raccontata dai media e sui socialnetwork
19 Ottobre 2016
Aperto un nuovo fascicolo di indagine, questa volta sulla base dell’esposto presentato da Fratelli d’Italia in merito alla vicenda della nomina di Carla Raineri (dimessasi la scorsa settimana) a capo di Gabinetto di Roma Capitale
6 Settembre 2016
Ricordate le promesse di Beppe Grillo in campagna elettorale ? Soltanto 38 parlamentari M5S su 127 sono in regola con la rendicontazione online. La maggior parte dei parlamentari tra cui Fico e Di Maio, non aggiornano la loro posizione da mesi. In molti spendono tutti i soldi a disposizione, da 7 ai 10 mila euro al mese. Ecco come
25 Novembre 2015

Cerca nel sito