MENU
26 Giugno 2022 01:11
26 Giugno 2022 01:11

Carlo Bonini

Csm & Giustizia |
Luca Palamara come prevedibile con una memoria va all’attacco del Csm. L’ex-consigliere contesta la serenità degli attuali membri di palazzo dei Marescialli che lo dovrebbero giudicare, chiede conto delle fughe di notizie ma, soprattutto, fa quello che tutti temevano: mette in pratica il famoso detto “muoia Sansone con tutti i Filistei”. E cerca di tirarsi appresso, nel gorgo, il vicepresidente del Csm, Stefano Ermini, ex deputato del PD. Ma non solo lui….
15 Settembre 2020
Quanto accaduto al collega Iacoboni e quello che da mesi accade al direttore di questo giornale, oggetto di una sistematica e raffinata campagna di minacce, dimostrano quali sono i rischi per l’informazione nel nostro Paese. Dovrebbe preoccuparsene un giurista come il Presidente del Consiglio, sin qui non pervenuto
4 Aprile 2020
Anteprime internazionali: Il programma. Il Teatro Petruzzelli ospiterà a Bari nove film in anteprima italiana assoluta o mondiale: all’interno i TRAILER dei film in programma
18 Aprile 2017
Uscendo dagli uffici della Direzione Centrale Anticrimine presso il Servizio Centrale operativo della Polizia di Stato dove è stata interrogata, evita risposte, e con il solito sorriso da fatina, ripete che l’interrogatorio è stato “sereno” e di aver “chiarito tutto”. In realtà spiega, prende solo tempo. La verità romperebbe la catena di omissioni e dissimulazioni di cui si è sinora contraddistinta l’avventura Cinque Stelle in Campidoglio a Roma
3 Febbraio 2017
Dopo una prima richiesta di archiviazione del pubblico ministero anche il Giudice per le Indagini Preliminari di Roma ha ritenuto legittimo il diritto di critica e cronaca giornalistica
17 Settembre 2015
Il Consiglio nazionale riconferma “convinta adesione alla delibera del 29 marzo 2007”
10 Ottobre 2014

Cerca nel sito