MENU
18 Luglio 2024 07:10
18 Luglio 2024 07:10

avvocato Federico Bagattini

Nazionale |
Tiziano Renzi e Laura Bovoli erano già stati condannati nell’ottobre del 2019 a 1 anno e 9 mesi per l’emissione di due fatture false. Nel febbraio dello stesso anno i genitori di Matteo Renzi vennero posti agli arresti domiciliari dal gip di Firenze dr.ssa Angela Fantechi con l’accusa di “bancarotta fraudolenta” ed “emissione e utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti”.
20 Maggio 2021
Riformata la misura cautelare decisa dal gip di Firenze. Disposta l’interdizione per otto mesi dall’attività imprenditoriale per entrambi i genitori . “Felici ma non ci basta”. L’ex presidente del Consiglio:”Sono stati i giorni più brutti della vita della nostra famiglia”
9 Marzo 2019
I verbali di dipendenti e soci che hanno svelato il “sistema” messo in piedi per proteggere le società di famiglia. Fra i soci costitutori fittizi anche studenti e figli di amici della coppia. La mail di Tiziano Renzi: “Blitz e poi chiudiamo tutto”.
20 Febbraio 2019
Secondo l’accusa i genitori dell’ex premier avrebbero provocato “dolosamente”  il fallimento di tre cooperative dopo averne svuotato le casse, ricavando così in maniera illecita svariati milioni di euro.
18 Febbraio 2019
Per una “esigenza di chiarezza la Procura di Roma – conclude la nota – ha pertanto revocato al Nucleo Operativo Ecologico la delega per le ulteriori indagini che è stata affidata al Nucleo Investigativo di Roma dell’Arma dei Carabinieri
5 Marzo 2017

Cerca nel sito