MENU
27 Giugno 2022 10:02
27 Giugno 2022 10:02

Antonio Marcegaglia

Affari | Imprese |
La contesa made in Italy sullo stabilimento AST di Terni è anche un confronto fondamentale nell’acciaio nazionale. Il Mise infatti segue molto da vicino per il Governo una cessione che seppure “privata” rischia di comportare delle importanti ricadute sull’economia pubblica. Infatti dopo le crisi durature dell’ ex-ILVA di Taranto e della JSW di Piombino, non se ne può aggiungere anche una in Umbria
1 Settembre 2021
Riflettori puntati sulla vertenza ILVA all’i­ndomani del decreto di aggiudicazione a favore di Ancelor Mi­ttal, Intesa San Pao­lo e Marcegaglia, no­nché alla vigilia del confronto con il premier Paolo Gentilo­ni fissato per vener­dì pomeriggio alle 15.
6 Giugno 2017
Le offerte sono state trasmesse all’advisor finanziario della procedura di Amministrazione Straordinaria, Rothschild, per gli adempimenti connessi alla procedura. Nei prossimi trenta giorni a valutare l’offerta e il piano industriale sarà l’advisor Banca Leonardo & Co. Successivamente la cordata vincitrice avrà altri 30 giorni per presentare il proprio piano ambientale adattato alle prescrizioni contenute in un decreto del Ministero dell’Ambiente.
6 Marzo 2017
Tutto quello che Cozzi, la Federacciai, Confindustria quando parlano con i giornalisti di ILVA e dei loro “amichetti” della famiglia Riva dimenticano sempre. Anche perchè non glielo ricorda nessuno ! Figuriamoci a Taranto dove i Riva hanno “oliato” la maggioranza delle testate e giornalisti locali……
26 Giugno 2016
Venerdì nel Consiglio dei Ministri la decisione sullo stabilimento siderurgico di Taranto
11 Dicembre 2014
Gli acquirenti per l’ ILVA non mancano. ArcelorMittal con il gruppo Marcegaglia ed i rappresentanti di Jp Morgan: “Interessati allo stabilimento di Taranto”. In Puglia, arrivano anche i tecnici del gruppo Jindal
23 Settembre 2014

Cerca nel sito