MENU
16 Agosto 2022 03:05
16 Agosto 2022 03:05

Antonio Bruno

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
Fra gli imputati per la truffa per oltre 3 milioni di euro ai danni dell’ INPS organizzata dai 22 imputati, appaiono anche i nominativi di noti pregiudicati e parenti dei noti clan mafiosi tarantini Modeo, D’ Oronzo, De Vitis, e di un ex politico del PSI di Taranto, Fabrizio Pomes condannato con sentenza definitiva a 8 anni di carcere.
14 Settembre 2019
Cento uomini dei Carabinieri, Guardia di Finanza e della Polizia di Stato impegnati per eseguire gli arresti disposti dalla Procura di Foggia a seguito dei 4 attentati avvenuti negli ultimi 10 giorni ai danni dei commercianti locali
6 Febbraio 2019
Salvatore Micelli, Loredana Ladiana sono stati arrestati ritenuti responsabili di una mega truffa nei confronti dell’ INPS per oltre 3milioni di euro. Coinvolte quali parti attive truffa delle donne legate ad esponenti del noto clan mafioso D’ Oronzo-De Vitis attualmente in carcere per reati previsti dal 416 bis. TUTTI I NOMI DEGLI INDAGATI E L’ORDINANZA INTEGRALE DEL GIP DR. TOMMASINO
20 Dicembre 2018
Nel corso della pressochè inutile conferenza stampa odierna, in quanto la notizia era trapelata e pubblicata da un quotidiano con dovizia di particolari, nomi e cognomi degli arrestati, dove scrivono due giornalisti specializza in “copia & incolla” di informazioni riservate, abbiamo contestato con il massimo rispetto ed educazione, alla Procura della Repubblica ed alla Questura di Taranto, la “fuga” notturna delle informazioni
28 Febbraio 2016

Cerca nel sito