MENU
7 Ottobre 2022 13:56
7 Ottobre 2022 13:56

Aldo Moro

Nazionale |
Questa mattina a Roma è stata commemorata la strage di via Fani dove, il 16 marzo 1978, furono uccisi tre agenti di polizia e due carabinieri che componevano la scorta dell’onorevole Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana. Il politico, in quella circostanza, fu rapito da appartenenti all’organizzazione terroristica Brigate Rosse
16 Marzo 2022
“Il paese ormai è maturo” per un presidente donna, si sente ripetere a ogni cambio di presidenza. Nei giorni scorsi un gruppo di intellettuali, tutte donne, hanno lanciato un appello per l’elezione di una donna alla guida dell’istituzione più alta: “Vogliamo dirlo con chiarezza: è arrivato il tempo di eleggere una donna” al Colle hanno scritto . Soltanto quando si riunirà il Parlamento in seduta comune si capirà se l’appello verrà raccolto.
17 Gennaio 2022
Per Claudio Martelli: “La ricerca di un rapporto esclusivo con i cattolici ha sempre diviso socialisti e comunisti Nella guerra tra Stato e mafia non ci fu una trattativa, ma un cedimento unilaterale del primo alla seconda”
13 Ottobre 2019
Capriole opportuniste, assenza di etica, bramosia di potere: così la sinistra cancella la sua storia. Il popolo non lo dimenticherà. Serve una nuova forza popolare e democratica. Parla l’ex sindaco di Roma
8 Settembre 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
26 Marzo 2019
L’evento, organizzato dall’ANCRI ricordare le vittime del terrorismo, manifestare la vicinanza ai loro familiari e rendere il dovuto rispetto a quelle persone che, in quegli anni di piombo e di strategia della tensione, hanno rischiato la vita per sconfiggere il terrorismo
6 Maggio 2018
Il boom-asso pigliatutto del Movimento Cinque Stelle nei collegi uninominali ha mandato in soffitta il vecchio “potere” territoriale di Raffaele Fitto nel centrodestra, e le ambizioni di leadership di Michele Emiliano nel centrosinistra. Ancora una volta il destino della politica pugliese è finito sull’ asse Bari-Lecce.
10 Marzo 2018
L’obiettivo principale della mostra è quello di portare agli occhi del pubblico un dettaglio di Moro che fin troppo spesso viene dimenticato: Aldo nasce a Maglie, ma la sua infanzia e la sua adolescenza sono passate a Taranto.
22 Settembre 2017
La norma che vieta ai magistrati di iscriversi a un movimento politico non mira a preservarli dalla faziosità, ma dall’assoggettamento agli obblighi giuridici che ogni partito può imporre ai propri tesserati. Ecco perché il governatore pugliese è “fuori dalla Costituzione”
29 Agosto 2017
Hanno portato la loro testimonianza il padre di Walter Rossi, Francesco Rossi, la vedova di Claudio Graziosi, Silvana Perrone Graziosi, il figlio di Carlo Casalegno, Andrea Casalegno
9 Maggio 2017
La cerimonia 4 maggio, coincide con il centenario della nascita di Aldo Moro
27 Aprile 2016

Cerca nel sito