Puglia, il 2016 sarà l’anno della ripresa. In crescita esportazioni e Pil

Puglia, il 2016 sarà l’anno della ripresa. In crescita esportazioni e Pil

Secondo i dati dell’Osservatorio dei Territori di Unicredit: il numero degli occupati crescerà lievemente , mentre già in aumento le spese per consumi

Il 2016 sarà l’anno della svolta per le regioni del Sud continentale. A prevederlo gli esperti dell’ Osservatorio dei Territori di Unicredit i quali preannunciano un prossimo  Pil vicino ai valori positivi un po’ in tutto il Mezzogiorno. Il processo di miglioramento del tasso di variazione annua del Pil va avanti in Puglia : da -0,3 stimato nel 2015 a +0,4 previsto per il 2016 (nel 2014 il calo del Pil era stato di -2,1%). Per il 2016 è previsto anche un ritorno alla crescita dell’export pugliese che segnerà un +3,5%. Lieve crescita del numero degli occupati stimato per il 2015 (+1,3%), superiore al dato nazionale (+0,6%).

Schermata 2015-10-02 alle 02.51.14

Infine per quanto  che riguarda le condizioni economiche delle famiglie, è positiva anche nell’anno in corso la crescita della spesa per consumi in Puglia , anche se leggermente in calo rispetto al 2014 (+0,9% vs + 1,2%), con una previsione di crescita anche per il 2016 (+1,4%). Nel 2015 dovrebbe tornare a crescere anche il reddito disponibile (+1%), con un consolidamento previsto nel 2016 (+1,2%).

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?