MENU
5 Febbraio 2023 01:28
5 Febbraio 2023 01:28

Parte il concorso per i nuovi Presidenti delle 15 Autorità Portuali

L'avviso è stato pubblicato nella home page del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

CdG delrio portotarantoInizia oggi, 4 agosto 2016, con la pubblicazione dello specifico avviso sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ( www.mit.gov.it ),  la raccolta di manifestazioni di interesse per l’incarico dei Presidenti delle 15 Autorità di Sistema Portuale, fra cui Taranto . L’avviso richiama il decreto legislativo su “riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina concernente le autorità portuali di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84″, approvato il 28 luglio 2016, da parte del Consiglio dei Ministri e di prossima pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

La call è stata voluta dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, per raccogliere profili qualificati. Il Ministro infatti, come prevede il decreto, designerà i Presidenti delle Autorità di Sistema Portuale con l’intesa dei Presidenti delle Regioni interessate, sentite le Commissioni parlamentari. Il ruolo, i compiti e le caratteristiche dei Presidenti delle nuove Autorità di Sistema portuale sono descritti nel  decreto,  in cui si legge, tra l’altro, che il Presidente viene  “scelto  fra cittadini dei Paesi membri dell’Unione europea, aventi comprovata esperienza e qualificazione  professionale nei settori dell’economia  dei trasporti e portuale.

Il Ministero intende procedere, quindi, all’acquisizione di manifestazioni di interesse “per ricoprire in via esclusiva e a tempo pieno il ruolo”. La partecipazione all’avviso avviene inviando il proprio curriculum e specificando, in particolare,  le  esperienze e qualificazioni  professionali conseguite nei settori dell’economia  dei trasporti e portuale, nonché per quali Autorità di sistema portuale ci si intenda proporre.

Il curriculum deve essere redatto secondo il modello europeo, in ogni suo campo, in lingua italiana  , e deve essere inviato esclusivamente mediante posta elettronica, entro le ore 24 del 4 settembre 2016, alla Segreteria del Gabinetto del Ministro: segr.capogabinetto@mit.gov.it L’avviso non ha natura concorsuale. Le manifestazioni di interesse ricevute costituiranno una banca dati a disposizione del Ministro.

L’appello può esser consultato, specificamente, a questa pagina http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/manifestazioni-interesse-autorit%C3%A0-portuale

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Polizia di Stato e Eni rinnovano l’accordo sulla prevenzione e il contrasto dei crimini informatici
Guardia di Finanza: a gennaio 989 violazioni riscontrate su 2.500 controlli ai benzinai
Poste Italiane si conferma leader globale nella lotta al cambiamento climatico
Acciaierie d' Italia, Falck, Renewables e BlueFloat Energy: siglato accordo sulle rinnovabili
Ex-Ilva: Presidente Toti (Regione Liguria): "Alle istituzioni interessa occupazione, non guerra tra acciaio e logistica"
Puglia, Resto al Sud: in 5 anni finanziati più di 1.000 progetti di impresa
Archivi
La lettera del premier Meloni al Corriere della Sera sul caso Cospito
'Ndrangheta, struttura 'locale' a Roma: 67 verso il processo
Il Procuratore di Palermo: "Messina Denaro a tutto pensava tranne che a farsi catturare"
La relazione riservata mandata a Nordio. Cospito: "La sinistra mi tratta come una macchietta"
M5S o il partito di Conte ? Buona la seconda. Addio Movimento ed addio multe sul cambio di casacca

Cerca nel sito