MENU
2 Febbraio 2023 02:46
2 Febbraio 2023 02:46

Notte europea dei Musei: “Io, tu e le Muse” alla Galleria Nazionale di Cosenza

Una lunga serata di suoni e di arte, percussioni, canto, arpe celtiche, chitarre, violini, flauti, clarinetti, pianoforte diffondono note e melodie che spaziano dalla musica classica al jazz in ogni angolo di Palazzo Arnone, l’edificio cinquecentesco che ospita il museo.

di Federica Gagliardi

La Festa europea dei Musei a Cosenza sarà celebrata in sintonia e in sinergia con vari soggetti pubblici e privati al fine di creare quella “rete” necessaria per dare maggiore impulso alle attività culturali del territorio. Oltre alla Galleria Nazionale di Cosenza saranno, infatti, coinvolti il Museo dei Brettii e degli Enotri, il BoCS Museum, il Museo del Fumetto, il Museo Diocesano, il Museo Multimediale e Consentia itinera.

La Galleria Nazionale di Cosenzadiretta da Domenico Belcastro, è afferente al Polo Museale della Calabria guidato da Angela Acordon in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” presenterà l’iniziativa “Io, tu e le Muse”, che si svolgerà sabato 19 maggio 2018, dalle ore 21.00 alle ore 24.00. Una lunga serata di suoni e di arte, percussioni, canto, arpe celtiche, chitarre, violini, flauti, clarinetti, pianoforte diffondono note e melodie che spaziano dalla musica classica al jazz in ogni angolo di Palazzo Arnone, l’edificio cinquecentesco che ospita il museo.

Gli studenti in alternanza scuola lavoro illustrano le collezioni e raccontano il museo con le immagini delle clip da loro realizzate. Filastrocche in rima invitano i piccoli visitatori a cercare e riconoscere personaggi e storie raffigurate nei dipinti. Una proposta di grande fascinazione che certamente coinvolgerà sia i bambini che il mondo degli adulti.

La Galleria Nazionale di Cosenza ha aderito , altresì,  all’invito di ICOM (International Council of Museum) per celebrare la Giornata Internazionale dei Musei che ha come tema Musei iper connessi: nuovi approcci, nuovi pubblici. Venerdì 18 maggio 208, infatti, proporrà nella propria Sede, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, la videoproiezione “Frequenze/sequenze. La GNC nello sguardo degli studenti“.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

"Mixer" torna in tv: venti puntate con il meglio di vent'anni di interviste di Giovanni Minoli: da Bettino Craxi a Monica Vitti
L'ex tutore di Paolo Calissano indagato per peculato e circonvenzione di incapace
Il Codacons presenta un'istanza alla Rai: "Chiediamo l'accesso ai voti della finale di Ballando con le Stelle"
Beatrice Venezi dirige l'Inno nazionale al Concerto di Natale in Senato
Giorgia Meloni alla Prima della Scala, tra von der Leyen e Mattarella
L'eleganza made in Italy piange la scomparsa di Cesare Attolini, "padre" della sartoria napoletana
Archivi
L’Opinione del Direttore
Al via il processo allo scrittore Roberto Saviano, accusato di diffamazione contro Matteo Salvini
L'ex magistrato Nardi ed i suoi presunti complici a processo dinnanzi al Tribunale di Potenza
Indagata l' escort scrittrice Blueangy per aver messo in rete il video di una notte di sesso con una donna-cliente
Polizia di Stato e Eni rinnovano l’accordo sulla prevenzione e il contrasto dei crimini informatici

Cerca nel sito