MENU
6 Ottobre 2022 15:51
6 Ottobre 2022 15:51

Morto il papà di Emma Marrone: “Ti amerò per sempre, buon viaggio”

Rosario Marrone aveva una grande passione per la musica ed è stato il primo talent scout della figlia, tanto da portarla in giro ad esibirsi sin da piccola, diventato anche manager personale di Emma e ne ha seguito da vicinissimo la carriera.

Rosario Marrone, il papà della nota cantante Emma,  è morto improvvisamente ieri sera a soli 66 anni, anche se le cause della morte non sono state rese note. “Fai buon viaggio Papà. Ti amo e ti amerò per sempre. La tua Chicca“, questo il messaggio pubblicato su Instagram dalla cantante leccese, che si trovata fuori per lavoro ed è rientrata di cosa di ritorno nel corso della notte in Salento.

Al messaggio di Emma Marrone sono immediatamente seguite le reazioni da parte di diversi colleghi e amici dell’artista, da Paola Turci ad Andrea Delogu, da Francesca Michielin insieme alla quale Emma ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo, a Stefano De Martino, che ha definito Rosarioun vecchio lupo“, a Elodie, attualmente a Venezia per la presentazione del suo primo film.

Ad annunciare il decesso è stato anche il Comune di Aradeo, nel Leccese, con un post su Facebook: “È con profonda tristezza che ci stringiamo commossi alla Famiglia Marrone, alla Presidente del Consiglio Clarissa Quido (la compagna del figlio Francesco, ndr) per l’improvvisa perdita del caro Rosario. Ricordiamo Rosario per il suo impegno nella nostra comunità, come uomo di politica, ex amministratore e Presidente del Consiglio nel nostro Comune. Un uomo eclettico, disponibile, forte e schietto che ricorderemo sempre con grande affetto. Ciao Rosario” si legge nel messaggio firmato dal sindaco Giovanni Mauro a nome di tutta la comunità.

Questa mattina si sono recati in tanti presso la casa della famiglia Marrone per portare il loro cordoglio, godendo di grande stima e affetto nel suo paese, dove era considerato da tutti persona sensibile e rispettosa. Non si è fatto attendere un comunicato di cordoglio dell’amministrazione comunale, di cui il papà di Emma era stato consigliere comunale, ricoprendo pura la carica di Presidente del consiglio comunale. Ruolo oggi appartenente a Clarissa Quido, che è la compagna del figlio Francesco, fratello di EmmaI funerali si svolti questo pomeriggio nella chiesa madre di Aradeo. Lascia la moglie Maria Marchese, i figli Emma e Francesco, ma anche il papà Leandro, tre fratelli e altrettante sorelle. Il 18 settembre avrebbe compiuto 67 anni.

Emma Marrone con il padre e la madre

Rosario Marrone è stato il primo talent scout della figlia, tanto da portarla in giro ad esibirsi sin da piccola, aveva una grande passione per la musica, tanto da aver fondato la band H2O ed essersi esibito in diverse occasioni con la figlia sul palco. Musicista per passione, era diventato anche manager personale di Emma e ne ha seguito da vicinissimo la carriera. Qualche anno fa, per “Amici Big” all’Arena di Verona, salì sul palco e la affiancò in un divertente fuori programma. “Il mio vecchio lupo“, era il modo simpatico con il quale Emma era solita chiamare il padre, che da anni è sposato con Maria Marchese, la mamma della cantante salentina.

La Direzione, redazione e collaboratori del Corriere del Giorno si stringono al dolore immenso che ha colpito Emma Marrone e tutta la sua famiglia.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Dopo Totti e la Blasi, si separano anche Alessia Marcuzzi ed il marito Paolo Calabresi
Nella RAI i giornalisti non perdono il vizietto delle pubblicità occulte
Monica Bellucci a Venezia strega ancora il mondo
Alla Mostra del Cinema di Venezia un red carpet internazionale: Hillary Clinton
Archivi
La procura di Potenza dopo Taranto adesso indaga sugli uffici giudiziari di Lecce. Ma quando si indagherà anche sulla procura lucana ?
Stadio della Roma. Beppe Grillo diceva: "Voi consiglieri non valete un ca..."
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone

Cerca nel sito