L’eurodeputato pugliese Andrea Caroppo ad un passo dall’espulsione dalla Lega

L’eurodeputato pugliese Andrea Caroppo ad un passo dall’espulsione dalla Lega

L’avvertimento di Matteo Salvini ad Andrea Caroppo è è duro e molto chiaro: così come sono stati fatti fuori dalle segreterie tutti i suoi uomini, perché creavano divisioni ed ostacolavano la crescita del partito in Puglia, adesso rischia di essere fatto fuori anche Caroppo. Salvini ha annunciato che a breve, rispettando le norme e il buon senso, scenderà in Puglia ad incontrare i cittadini in vista delle elezioni regionali, che il Governo prevede di voler indire per il 20 e 21 settembre prossimi, con le elezioni comunali e il referendum sul taglio dei parlamentari.

ROMA – Il segretario e leader della Lega Matteo Salvini, è intervenuto dopo le polemiche sollevate dall’europarlamentare Andrea Caroppo (ex consigliere regionale pugliese) in merito alla candidatura del collega di partito Nuccio Altieri alle prossime Regionali decisa dal comitato direttivo di Lega Puglia

Matteo Salvini, leader della Lega

“In Puglia da mesi la Lega si sta occupando dei problemi del lavoro, dal mondo del turismo all’agricoltura, dall’Ilva di Taranto alla xylella, dalle ferrovie a binario unico all’Alta Velocita’ da Napoli a Bari” ha detto Salvini che ha aggiunto: ” In questa splendida regione c’e’ tanto da fare e da ricostruire, dopo i danni fatti negli anni da Vendola e da Emiliano: proprio per questo e’ inaccettabile che ci sia chi perde tempo a polemizzare sui giornali. E’ il tempo del lavoro e della ricostruzione, chi fa polemiche inutili danneggia la Puglia e si mette fuori dal Movimento. Entro pochi giorni, rispettando le norme e il buon senso, avro’ la gioia di tornare a incontrare i cittadini della Puglia“.

Nuccio Altieri, Matteo Salvini e Roberto Marti

La lettera con 108 firme dei presunti “amici della Lega”, che in realtà sono tutti portaborse, collaboratori e sodali di Andrea Caroppo, ha avuto un unico effetto, cioè quello di scatenato l’ira di Salvini ed ha messo l’eurodeputato leccese ormai con un piede fuori dal partito.

Il messaggio di Matteo Salvini ad Andrea Caroppo è duro e molto chiaro: come sono stati fatti fuori dalle segreterie tutti i suoi uomini, perché creavano divisioni ed ostacolavano la crescita del partito in Puglia , adesso rischia di essere fatto fuori anche Caroppo, che con la sua uscita ha dato fiato anche ai sostenitori di Raffaele Fitto (Fratelli d’Italia) che non hanno ancora accettato ufficialmente la candidatura di Nuccio Altieri. sostenuto dalla stragrande maggioranza dei parlamentari, dirigenti ed amministratori pubblici della Lega in Puglia.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?