MENU
16 Giugno 2024 08:04
16 Giugno 2024 08:04

L’allarme dell’Agenzia delle Entrate: mail con logo del Governo per rimborso fiscale, ma è una truffa

L'Agenzia mette in guardia gli utenti: cliccando sul link presente nel messaggio si finisce in una pagina di phishing

Un nuovo tentativo di truffa. Un ennesimo tentativo di phishing. L’Agenzia delle Entrate mette in guardia i cittadini contro una nuova falsa comunicazione inviata via e-mail nel tentativo di attirare l’attenzione dei destinatari sfruttando il tema dei rimborsi fiscali.  Questa volta, utilizzando anche il logo del “Governo Italiano”. Il fine è sempre lo stesso, si legge in un avviso ufficiale dell’ Agenzia delle Entrate: carpire le credenziali bancarie delle potenziali vittime. Cliccando sul link-cavallo di troia presente nel messaggio via mail si finisce in una pagina di phishing, cioè finta.

La truffa

Questa nuova tipologia di mail truffa, segnala l’Agenzia, è caratterizzata da:

  • mittente indirizzo non istituzionale
  • oggetto “avete diritto a un rimborso fiscale
  • riferimento nel testo ad un fantomatico rimborso fiscale di importo variabile e casuale
  • presenza di un link che rimanda a un portale contraffatto con i loghi del governo italiano
  • indirizzata genericamente a cittadini italiani
  • senso d’urgenza generale

Cosa succede

Cliccando sul link proposto si viene indirizzati a una pagina di phishing nella quale l’utente è invitato a selezionare la propria banca, a partire dall’elenco proposto, per una verifica dell’account ai fini del corretto trasferimento dell’importo da rimborsare.

Il portale contraffatto

L’Agenzia riporta una schermata del portale contraffatto:

Cosa fare

L’ Agenzia mette, quindi, di nuovo in guardia e raccomanda ai cittadini di prestare la massima attenzione e, qualora ricevessero i messaggi sopra riportati, di non cliccare sui link in esse presenti, di non scaricare, aprire e compilare eventuali allegati, di non fornire credenziali d’accesso, dati personali e le coordinate bancarie in occasione di eventuali telefonate legate a questo tipo di fenomeni e di non ricontattare assolutamente il mittente di eventuali comunicazioni.

In caso di dubbi sulla veridicità di comunicazioni inerenti i rimborsi fiscali, è sempre preferibile verificare se si tratta di una casistica di phishing nota, consultando la pagina “Focus sul phishing” del sito dell’Agenzia delle entrate, rivolgersi ai contatti reperibili sul portale dell’Agenzia o direttamente all’ufficio territorialmente competente

| © CDG1947MEDIAGROUP – RIPRODUZIONE RISERVATA |

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Imu, ecco per chi sarà più caro il conto finale
Le "fake news" di Briatore. Dichiara che il Twiga paga 3 milioni di tasse ed invece sono 165mila euro! I dipendenti? Solo 53 e non 150
L' "indiana" Morselli ed il "fido" Ponzio dopo i loro disastri nell' ex-Ilva pretendono anche 8milioni di euro !
Il Messaggero, via il direttore Barbano: alla guida arriva Boffo. Alla Gazzetta del Mezzogiorno invece gli editori non hanno lo stesso coraggio: tanto paga lo Stato !
Bollette luce e gas: l’Antitrust avvia azione nei confronti di 13 società energetiche
L’Antitrust sanziona il cartello di 14 aziende nella navalmeccanica all’Arsenale di Taranto.
Cerca
Archivi
Clima estivo nel weekend con qualche temporale al nord
Il Papa: "Nessuna macchina tolga la vita umana". La premier Meloni: "Le sue parole sono d'ispirazione per tutti"
Sguardi gelidi e il baciamano fra Macron e la Meloni : lo smacco francese senza precedenti
Il video del presunto stupro di gruppo nella villa di Beppe Grillo proiettato in aula. "La studentessa non era partecipe del rapporto"
Elezioni Comunali Lecce, completato lo scrutinio delle ultime sezioni: ballottaggio Poli Bortone-Salvemini

Cerca nel sito