MENU
16 Giugno 2024 06:45
16 Giugno 2024 06:45

La Valle d’ Itria fa rete

L’intento della giornata è quello di creare una rete virtuosa di scambi, pubblico/privato, al fine di promuovere la crescita del territorio attraverso il turismo, declinato in tutte le sue forme, e la tutela dell’ambiente. 

Magica Valle d’Itria, associazione che riunisce gestori e proprietari di strutture extralberghiere, organizza venerdì 26 maggio a Martina Franca, dalle 9,30 alle 18, una giornata di confronto con le istituzioni e di formazione gratuita per il comparto extralberghiero. Il fine dell’incontro, che ha per titolo “La Valle d’Itria fa rete – La governance territoriale e la qualificazione dell’offerta turistica“, convegno che gode del patrocinio dei Comuni di Martina Franca,  Locororotondo,  Alberobello,  Fasano  e Cisternino con lo scopo di promuovere un turismo di eccellenza in Valle d’Itria a partire dall’accoglienza.

L’evento sarà introdotto dai saluti del presidente dell’associazione, Giuseppe Semeraro a cui seguiranno quelli istituzionali. Parteciperanno all’evento, oltre al sindaco di Martina Franca, Gianfranco Palmisano e all’assessore al Turismo, Vincenzo Angelini, l’assessore regionale al Turismo Gianfranco Lopane, l’ ing. Merra dirigente del servizio ‘Contratti di servizio e Tpl, il presidente di Aeroporti di Puglia, Antonio Maria Vasile, l’assessore al Turismo del Comune di Dimaro Folgarida Marco Katzemberger tra i massimi esperti in Italia di marketing turistico, PugliaPromozione, con la sua delegata Bianca Bronzino, il Gal Valle d’Itria con il presidente Giannicola D’Amico, la presidente della Federazione nazionale associazioni ricettività extralberghiera (Fare), Delia Di Maio, e la presidente regionale dell’Associazione extralberghiero Puglia (AepCinzia Capozza

Nel pomeriggio, oltre alla formazione tecnica, sarà dedicata una sessione speciale alla biodiversità del Sud Italia, come elemento attrattivo, a cura di Paolo Belloni del conservatorio botanico di Cisternino i Giardini di Pomona. L’intento della giornata è quello di creare una rete virtuosa di scambi, pubblico/privato, al fine di promuovere la crescita del territorio attraverso il turismo, declinato in tutte le sue forme, e la tutela dell’ambiente. 

Un convegno che lancia anche una Fiera del turismo in miniatura che ha già raccolto l’interesse di una trentina di stakeholder che hanno prenotato desk espositivi per presentare al comparto extralberghiero prodotti e servizi. “Questo convegno ha plurimi obiettivi – spiega Giuseppe Semeraro presidente dell’associazione Magica Valle d’Itria – Attraverso il confronto tendiamo a individuare azioni finalizzate alla valorizzazione del territorio, a tutela del turismo e a sviluppare la crescita del comparto extralberghiero attraverso la formazione perché nulla sia più lasciato al caso. E’ importante conoscere le normative che regolano il comparto e tendere a una accoglienza d’eccellenza”.

Gli operatori possono iscriversi all’evento compilando il form :  https://bit.ly/Adesioni_MagicaValle_2023

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Clima estivo nel weekend con qualche temporale al nord
Piogge e temporali al nord ma nel weekend torna il caldo
Arriva il grande caldo al centro sud, al Nord temporali
Giugno parte con la pioggia, ma il caldo è alle porte
Giugno inizia nel segno del maltempo. Dopo arriva un assaggio d'estate
Piogge e temporali nel primo weekend di giugno
Cerca
Archivi
Clima estivo nel weekend con qualche temporale al nord
Il Papa: "Nessuna macchina tolga la vita umana". La premier Meloni: "Le sue parole sono d'ispirazione per tutti"
Sguardi gelidi e il baciamano fra Macron e la Meloni : lo smacco francese senza precedenti
Il video del presunto stupro di gruppo nella villa di Beppe Grillo proiettato in aula. "La studentessa non era partecipe del rapporto"
Elezioni Comunali Lecce, completato lo scrutinio delle ultime sezioni: ballottaggio Poli Bortone-Salvemini

Cerca nel sito