MENU
3 Ottobre 2022 08:13
3 Ottobre 2022 08:13

Operazione “Mare Nostrum” : nave “Pennetti” rientra a Taranto

Per due mesi ha partecipato all'operazione 'Mare Nostrum'

E’ durata due mesi la missione del pattugliatore  della Guardia Costiera, nave ‘Renato Pennetti’, in forza al Comando della Guardia Costiera di Taranto, impegnato nel Canale di Sicilia per cooperare, nell’ambito del dispositivo nazionale ‘Mare Nostrum‘, all’operazione di soccorso ai migranti provenienti dal Nord Africa. Il rientro è previsto domani, dopo che l’unità ha percorso circa mille miglia complessive contribuendo al salvataggio di 120 migranti, fra i quali molte donne e bambini. Il rientro presso la sede di assegnazione è infatti previsto nella giornata di oggi , dopo che l’unità, temporaneamente dislocata presso l’Isola di Lampedusa, ha percorso circa 1000 miglia complessive, per un totale di 100 ore di moto,   contribuendo al salvataggio di 120 migranti, fra i quali molte donne e bambini, nell’ambito del dispositivo di soccorso “Mare Nostrum”. 

L’unità navale di recente assegnazione al Comando di Taranto, con dodici membri di equipaggio, si caratterizza per avere una grande autonomia, circa cinquecento miglia nautiche, caratteristica che la rende particolarmente funzionale allo svolgimento di missioni, anche prolungate nel tempo, di soccorso alla vita umana in mare, vigilanza pesca e contrasto alle relative attività illegali, vigilanza ambientale oltre che di polizia marittima in senso tecnico.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Beppe Grillo condannato per diffamazione
Confermate le condanne definitive per Buzzi e Carminati che ritornano in carcere 
Licenziata l'ex vice questore "no-green pass" Nunzia Schilirò
Danno da 11 milioni alla Regione Lazio, Zingaretti sotto inchiesta per le mascherine mai consegnate
La Milano by-night schiava di droga e sesso
Esercitazione aeronavale delle Fiamme Gialle nel golfo di Taranto
Archivi
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Il Presidente della Repubblica del Congo Denis Sassou Nguesso incontra l’Ad di Eni Claudio Descalzi
Emergenza gas. Il ministro Cingolani rassicura: "Per l'inverno siamo coperti"
Boselli "cavaliere" nella vita e nella moda
La relazione del 2° semestre 2021 delle attività della D.I.A depositata alla Camera e Senato

Cerca nel sito