I Carabinieri controllano il centro di Taranto con l’ausilio di elicottero e reparti speciali.

I Carabinieri controllano il centro di Taranto con l’ausilio di elicottero e reparti speciali.

elicottero-carabinieriNegli ultimi giorni, i Carabinieri della Compagnia di Taranto, insieme ai colleghi del NAS di Taranto, del Nucleo Cinofili di Modugno, con il cane “Amun”, con il supporto di un elicottero del 6° Elinucleo Carabinieri di Bari Palese, hanno eseguito numerosi controlli concentrati soprattutto all’interno dei circoli privati siti nelle vie del borgo del capoluogo jonico. Cinque i siti controllati e perquisiti, due dei quali sanzionati. In uno in particolare sono stati sequestrati cinque apparecchi videopoker ed elevate sanzioni amministrative per un valore pari a euro 20.000. Al gestore di un altro circolo, invece, è stata contestata la mancanza delle autorizzazioni previste, per cui è stata elevata contravvenzione amministrativa per euro 4.000 e proposta la chiusura del locale.

Schermata 2014-11-22 alle 14.42.12Contestualmente sono state eseguite tre perquisizioni domiciliari a soggetti noti alle forze dell’ordine, l’esito di una delle quali è consistito nel sequestro di 20 grammi di cocaina con il conseguente arresto di C.C., incensurato 25enne tarantino. L’uomo è stato sorpreso con la sostanza stupefacente in casa, già confezionata in singole dosi celate all’interno della presa elettrica. Inoltre un sorvegliato speciale di pubblica sicurezza è stato denunciato in stato di libertà, per inosservanza agli  obblighi impostigli dalla citata misura in quanto sorpreso in strada fuori dagli orari consentiti, dovendo rincasare entro le ore 21:00.

Nell’operazione sono stati impiegati ventidue militari, tra cui i Carabinieri della Compagnia Intervento Operativo di Bari giunti in rinforzo in città dopo la sequenza delle sparatorie degli ultimi giorni. Tanti anche i posti di controllo eseguiti con numerose ispezioni veicolari e perquisizioni personali a soggetti considerati di interesse operativo che hanno consentito di segnalare alla competente autorità amministrativa, quali assuntori di sostanze stupefacenti, cinque persone, con il contestuale sequestro di gr.3 di eroina e gr.10 di hashish. Tutta la droga sequestrata nei prossimi giorni sarà sottoposta alle analisi quali-quantitative da parte dei militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?