I Carabinieri arrestano una coppia di insospettabili spacciatori

I Carabinieri arrestano una coppia di insospettabili spacciatori

Durante i controlli pianificati dai Carabinieri nel centro città. Questa volta, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente una coppia di tarantini incensurati.

I militari dell’ arma, nell’ambito delle attività di repressione dello “spaccio” di sostanze stupefacenti in città, avevano fondato motivo di ritenere che all’interno di un appartamento, sito nel Borgo, vi fosse occultata droga, ed hanno quindi proceduto ad eseguire una perquisizione domiciliare durante la quale sono state  trovate due buste in cellophane contenenti complessivamente 300 gr. di cocaina purissima che la coppia aveva abilmente occultato all’interno dell’armadio della camera da letto. Sempre nella stessa stanza, all’interno di un cassetto, avvolta da un cappello di lana , veniva rinvenuta anche una pistola giocattolo priva del necessario tappo rosso.

Quindi sia la  cocaina e la pistola sono state sequestrate dai Carabinieri mentre la coppia di insospettabili incensurati tarantini, 33enne lui e 34enne lei, è stata dichiarata in arresto per detenzione ai fini spaccio, e dopo le formalità di rito, sono riportati presso la loro residenza in quanto sottoposti agli arresti domiciliari dal pm di turno della Procura della repubblica di Taranto

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?