MENU
30 Settembre 2022 02:08
30 Settembre 2022 02:08

I Carabinieri arrestano un uomo in esecuzione di un’ ordinanza di custodia

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Crispiano hanno arrestato  Angelo Basta , 45enne originario del luogo noto alle Forze di Polizia, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Modena, poiché l’uomo è ritenuto colpevole di 4 furti con scasso, di cui tre consumati ed uno tentato, perpetrati, tra giugno e agosto 2014, ai danni di altrettanti esercizi pubblici (bar, ristoranti e ricevitorie) ubicati nella provincia di Modena, dove l’individuo ha dimorato per diverso tempo fino a qualche mese fa.

Schermata 2015-01-16 alle 16.29.41In particolare, il Basta che allo stato si trovava in Crispiano sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per altra causa, nel corso delle azioni delittuose addebitategli si sarebbe impossessato di denaro contante per circa 1000 euro, contenuto all’interno di slot machines e registratori di cassa; di numerosi gratta e vinci; di alcune stecche sigarette nonché di una bicicletta del valore di 1700 euro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

La Milano by-night schiava di droga e sesso
Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi per aver dopo averle stordite con mix di droghe e violentato due modelle
Fabrizio Corona a processo a Milano per resistenza e tentata evasione
Nuovo processo per Fabrizio Corona: danneggiamento e tentata evasione
La procura di Milano chiude l’indagine sulla truffa da 99 milioni sui servizi di telefonia. Coinvolta Wind-Tre
Operazione D.I.A. in Lombardia. Arrestato un pregiudicato già condannato per associazione mafiosa. Sequestrate 4 aziende.
Archivi
Confermate le condanne definitive per Buzzi e Carminati che ritornano in carcere 
Licenziata l'ex vice questore "no-green pass" Nunzia Schilirò
L’Opinione del Direttore
Il Viminale corregge l'assegnazione dei seggi: alla Camera entra il consigliere regionale De Palma
"Monnezzopoli". L'imbarazzante silenzio della Gazzetta del Mezzogiorno sui processi del proprio co-editore Antonio Albanese imprenditore dei rifiuti

Cerca nel sito