Fulmine colpisce aereo Ryanair in atterraggio a Brindisi. Un forte boato e momenti di terrore. Per fortuna tutti illesi

Fulmine colpisce aereo Ryanair in atterraggio a Brindisi. Un forte boato e momenti di terrore. Per fortuna tutti illesi

Schermata 2016-05-20 alle 16.03.10Momenti di terrore questa mattina all’ aeroporto di Brindisi, quando un fulmine ha colpito in pieno un volo della compagnia irlandese Ryanair proveniente da Bologna proprio durante la fase di atterraggio. Un vero e proprio boato che ha seminato terrore e panico nei passeggeri del volo, ma per fortuna non è accaduto il peggio. Il fulmine ha provocato il boato ed è fuoriuscito del fumo dalla cabina. “Abbiamo sentito un forte boato proprio mentre stavamo atterrando – ha raccontato un passeggero – abbiamo tutti avuto paura e pensato al peggio. Per fortuna non è accaduto nulla di grave” . Non ci sono stati feriti, solo danni alla carlinga dell’aereo.

Il comandante dell’aereo, è successivamente rimasto bloccato nell’aeroporto brindisino, non potendo consentire il volo di ritorno dell’ aeromobile (con destinazione Torino)  in attesa l’arrivo dei tecnici provenienti da Bergamo. I passeggeri che avevano esigenza di partire sono stati riprotetti su altri voli, ed offerta la colazione a tutti all’interno dell’aeroporto brindisino.

I fulmini colpiscono spesso gli aeroplani, almeno una volta l’anno circa, ma raramente causano incidenti pochè quando l’aeromobile è solido e dotato di buona manutenzione e costruzione, sono garantiti da una struttura metallica, che lascia scorrere la corrente sulla superficie della fusoliera e quindi non raggiunge l’interno, proseguendo la sua corsa nel vuoto. Per capire meglio, è più meno come un’automobile fornisce un buon riparo in caso di temporale. Ma nonostante ciò,  non basta a offrire l’ assoluta sicurezza ai passeggeri dei voli aerei.

Il personale di terra della compagnia aerea lowcoast e della società Aeroporti di Puglia hanno cercato di riportare alla calma sia i passeggeri arrivati, che quelli che dovevano partire. A dir poco “allucinanti” le spiegazioni di un funzionario: “sono cose che capitano quando si vola con il maltempo…” aggiungendo “adesso è tutto sotto controllo

 

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?