ESCLUSIVA. Medici, strutture sanitarie, finti danneggiati e falsi testimoni. Tutte le persone coinvolte nelle truffe assicurative a Taranto/5a puntata

ESCLUSIVA. Medici, strutture sanitarie, finti danneggiati e falsi testimoni. Tutte le persone coinvolte nelle truffe assicurative a Taranto/5a puntata

Dagli atti in che pubblichiamo integralmente compaiono addirittura verbali con la presenza sul posto di finti incidenti stradali della Polizia Municipale di Taranto , nonostante lo stesso giorno, alla stessa ora le persone coinvolte risultassero essere in un altra località ad organizzare un altro finto incidente.

Tiziana ed Antonio (Luigi) Tortorella

Arriva alla 5a puntata la pubblicazione dell’  ordinanza che ha smantellato  la “centrale” delle truffe alle assicurazioni  a Taranto, realizzate dall’ Agenzia di pratiche e sinistri assicurativi  Tortorella , specializzata come comprovano le intercettazioni , nel pianificare ed organizzare delle truffe studiate a tavolino nei confronti delle principali compagnie assicurative.

Dagli atti in nostro possesso che pubblichiamo integralmente compaiono addirittura verbali con la presenza sul posto di finti incidenti stradali della Polizia Municipale di Taranto , nonostante lo stesso giorno, alla stessa ora le persone coinvolte risultassero essere in un altra località ad organizzare un altro finto incidente ! Apprendiamo da fonte del Comando Provinciale di Taranto che  Angelo Schirinzi , il carabinieri in servizio all’epoca dei fatti presso l’ Arsenale della marina Militare ,  a vario titolo nella vicenda delle truffe assicurative organizzate dalla famiglia Tortorella nel frattempo non fa più parte dell’ Arma dei Carabinieri, essendo andato in pensione.

ORDINANZA Gip 9a parte A

ORDINANZA Gip 9a parte B

notizia in fase di aggiornamento

NOTA BENE: TUTTE LE PERSONE INCLUSE NELL’ORDINANZA DEL GIP DR. TOMMASINO DEL TRIBUNALE DI TARANTO NON SOTTOPOSTE AD ALCUN PROVVEDIMENTO DI DETENZIONE CAUTELARE ,  SONO ESCLUSIVAMENTE DA RITENERE AL MOMENTO QUALI  “PERSONE SOTTOPOSTE AD INDAGINI ” ( CIOE’  ISCRITTE NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI DELLA PROCURA DI TARANTO)  E QUINDI AL MOMENTO NON SONO ANCORA “IMPUTATI” NEL PROCEDIMENTO IN QUESTIONE

notizia in fase di aggiornamento

/continua /5

Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?