MENU
2 Marzo 2024 01:00
2 Marzo 2024 01:00

Ecco la differenza fra un città come Bari ed un “paese” …. come Taranto

Come capire la differenza fra l’organizzazione della festa di San Nicola, patrono di Bari e quella di San Cataldo patrono di Taranto ? E’ molto semplice….il lungomare di Taranto ieri è stato letteralmente “invaso” da ambulanti abusivi, in spregio a tutte le norme amministrative, fiscali ed igieniche. Chiaramente nessun controllo di polizia. Abbiamo chiamato il 113 ma dopo un’ora non è intervenuto nessuno.

A Bari invece…. è stata una vera e propria “Caccia agli abusivi”. Questa notte le pattuglie della polizia municipale barese hanno passato al setaccio tutte le postazioni degli ambulanti presenti ai festeggiamenti di San Nicola in cerca di commercianti non autorizzati.

il rispetto della Legge a Bari
eccome come la Polizia Municipale a Bari  fa rispettare la Legge

Il risultato del blitz è stato il sequestro di sette frigoriferi e decine di sedie e tavolini. Gli abusivi si erano già piazzati tra le postazioni regolarmente autorizzate dal Comune di Bari sul lungomare tra il molo di Sant’Antonio e la Basilica di San Nicola ed erano pronti a vendere panini e bevande. Tutto il materiale è stato rimosso e i vigili promettono ulteriori controlli. Ieri intanto durante le ispezioni tra le bancarelle in cerca di merce contraffatta la polizia municipale ha sequestrato 1000 oggetti di bigiotteria, 100 confezioni di giocattoli, 75 cover di telefoni, occhiali e bastoni estensori . Ma Taranto, per la Giunta Comunale ed il comandante della Polizia Municipale, va tutto bene…….

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Confisca da 400 milioni di euro per Antonio Ricci: gestiva da Malta un impero nelle scommesse che arrivava in Calabria e Sicilia
'Ndrangheta: processo Rinascita,11 anni all'ex senatore Pittelli di Forza Italia
Nove agenti di polizia sotto inchiesta a Piacenza: dichiarazioni false ed arresti illegali
43 arresti in Calabria, Sicilia e Lombardia per un traffico di droga e armi. Fra gli indagati l'ex governatore calabrese Oliverio
Operazione antimafia “Maestrale – Carthago”: i Carabinieri eseguono 61 fermi nel vibonese.
Arrestato Bonavota boss della ‘Ndrangheta: era tra i quattro latitanti più pericolosi
Cerca
Archivi
Il Tribunale di Milano dichiara l'insolvenza per Acciaierie d'Italia: si sbloccano 320 milioni
Giochi del Mediterraneo, legittima la nomina del commissario Ferrarese ma sulle opere necessaria l'intesa con la Regione Puglia
Poste Italiane: Giuseppe Lasco nominato direttore generale
A Torino, antagonisti assaltano volante della Polizia di Stato. La premier Meloni: "Pericoloso togliere sostegno alla Polizia"
Regionali, il centrodestra ricandida i governatori uscenti

Cerca nel sito