Disssequestrato lo stabilimento balneare “Le Maree” di Lama

Disssequestrato lo stabilimento balneare “Le Maree” di Lama

Il Tribunale ha provveduto al dissequestro della struttura che finalmente adesso potrà essere nuovamente a disposizione dei cittadini. Ogni tanto una bella notizia per il turismo e per gli imprenditori che con grande coraggio investono e credono in quello che potrà essere il futuro dell’economia jonica.

CdG spiaggia Lemareedi Valentina Taranto

Dopo una serie di istanze, adeguamenti, pareri prescrizioni ed integrazioni di progetti , lo stabilimento balneare Lamaree sito in Lama sottoposto a sequestro dell’autorità giudiziaria sin dalla scorsa estate, è stato finalmente dissequestrato  a seguito della decisione del Tribunale di Taranto, il cui collegio presieduto dalla dott. ssa Elvira Di Roma, a seguito delle verifiche sulla struttura che risponde adesso a tutti i requisiti richiesti dai vari organi amministrativi che hanno rilasciato i pareri favorevoli alla riapertura dello stabilimento balneare.

Il Tribunale di Taranto accogliendo le motivazioni del legale della struttura Avv. Giuseppe Sernia, ha provveduto quindi al dissequestro della struttura che finalmente adesso potrà essere nuovamente a disposizione dei cittadini. Ogni tanto una bella notizia per il turismo e per gli imprenditori che con grande coraggio investono e credono in quello che potrà essere il futuro dell’economia jonica.

Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?