MENU
18 Agosto 2022 15:57
18 Agosto 2022 15:57

Controllo straordinario dei Carabinieri nel tarantino: 5 arresti e 27 denunce a piede libero.

Continuano i controlli periodici dell' Arma dei Carabinieri per garantire la sicurezza a Taranto e provincia

5 arresti e 27 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione hanno tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Taranto un 71enne, tarantino condannato ad espiare anni 3 e mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di bancarotta fraudolenta, un 37enne, tarantino condannato ad espiare anni 1 mesi 2 e giorni 14 di reclusione perché riconosciuto colpevole di fraudolento danneggiamento di beni assicurati, un 36enne, tarantino, condannato ad espiare anni 4 mesi 1 e giorni 12 di reclusione perché riconosciuto colpevole di lesioni personali;

Tratti in arresto e sottoposti alla detenzione domiciliare  un 40enne, tarantino condannato ad espiare anni 2 di reclusione perché riconosciuto colpevole di ricettazione ed un 58enne, tarantino condannato ad espiare mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di truffa.

Nel medesimo contesto, sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 27 persone ritenute responsabili di diversi reati: 3 per violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro; 1 per furto; 1 per violazione degli obblighi della assistenza famigliare; 4 per truffa; 1 per maltrattamenti in famiglia; 4 per minaccia e 1 per lesioni personali; 8 per violazione domicilio ed invasione terreni o edifici; 4 per violazione degli obblighi derivanti dalla Sorveglianza Speciale di P.S. alla quale erano sottoposti.

Infine, sono stati segnalati alla competente autorità amministrativa, 6 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, sono stati sequestrati complessivamente gr. 3 di cocaina, gr. 10 di hashish, gr. 4,5 di eroina che verranno inviati al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli accertamenti quali-quantitativi.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Sequestrato un milione di euro dalla Guardia di Finanza ad una coop di assistenza ai migranti
Ispezioni del NAS ed intensificazione dei sevizi di controllo a Taranto da parte del Comando Provinciale Carabinieri .  
La Guardia di Finanza sequestra disponibilità per 9,6 milioni di euro al gruppo De Carlo per un'ipotesi di bancarotta fraudolenta aggravata
Bloccato l’aggressore che ha violentato due turiste francesi a Bari
Maltrattamenti e violenza sessuale in Rsa nel Foggiano: arrestati 4 operatori socio-sanitari
Migranti, 438 migranti salvati dalla Sea Watch sbarcano a Taranto. I sindacati di polizia protestano sulle condizioni dell'hotspot
Archivi
Sequestrato un milione di euro dalla Guardia di Finanza ad una coop di assistenza ai migranti
I disservizi di Dazn all’inizio del campionato di Serie A. Ecco come farsi rimborsare
È morto Niccolò Ghedini, storico avvocato di Berlusconi. Il Cavaliere: "Dolore immenso"
Liste centrodestra, la corsa è ancora lunga: troppi nomi sul tavolo e pochi collegi
Controlli di Ferragosto dei NAS alla case di riposo: blatte in cucina ed operatori in stato di ebrezza

Cerca nel sito