A Taranto sparati a capodanno colpi di pistola contro le vetrine di tre negozi. Indagini dei Carabinieri

A Taranto sparati a capodanno colpi di pistola contro le vetrine di tre negozi. Indagini dei Carabinieri

Schermata 2015-01-02 alle 13.56.32Nove colpi di pistola sono stati sparati durante la notte dell’ultimo anno contro le vetrine di due negozi di Taranto,  Wired (informatica) in via Argentina e  Caponio (nautica) in via Umbria. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri . Due i fori rilevati nel primo caso, otto nel secondo. A quanto si è appreso non sono stati trovati bossoli, ma la zona era stata già ripulita dai mezzi dell’Amiu, l’azienda municipale per l’igiene urbana.

Qualcuno li ha fotografati ed il Corriere del Giorno è in grado di farveli vedere, unitamente ai danni provocati dal gesto sconsiderato di qualche folle esaltato ( o delinquente).

Schermata 2015-01-02 alle 13.56.45Schermata 2015-01-02 alle 13.56.52

Schermata 2015-01-02 alle 13.57.47Anche in centro qualcuno ha sparato 9 colpi d’arma da fuoco contro la serranda di un negozio. Intervenuti anche in questo caso  i Carabinieri della sezione investigazioni scientifiche del reparto operativo, che hanno eseguito i rilievi recuperando 9 bossoli calibro 7.65 su cui verranno effettuati accertamenti balistici ed avviate le indagini, nel tentativo di risalire agli autori degli spari, e sopratutto, accertare le motivazioni degli spari

 

 

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?