Di tutto di più...

L’eurodeputata “freelance” Alessandra Mussolini, così si definisce da qualche tempo,  intervistata da Libero

“Mio nonno è stato un grande rivoluzionario

Matteo Salvini: signore e signori, il ministro dell’Interno

21 marzo: “La cittadinanza a Ramy? Valuteremo“; 22 marzo: “La cittadinanza è non è un biglietto del lunapark“; 23 marzo: “Ramy vorrebbe avere lo ius soli? È una scelta che potrà fare quando verrà eletto parlamentare…“; 25 marzo: “Non posso regalare le cittadinanze, a oggi non ci sono gli elementi per concedere la cittadinanza” a Ramy; 26 marzo: “Sì alla cittadinanza a Ramy: è come se fosse MIO FIGLIO…

Dopo il triplice “Ping” (Xi Jinping, Luigi Di Maio), “Auschwitz” (Austerlitz, Alessandro Di Battista) e “Uestmainster” (Westminster, Riccardo Olgiati) altra pronunzia di livello planetario per un vertice 5 Stelle. Stavolta tocca a Marialuisa Faro la  capogruppo M5s in Commissione Bilancio della Camera, durante un intervento in aula: a farne le spese, tra le altre, la banca centrale tedesca, detta altresì BUNDESBANK…

La Germania avrebbe dovuto crescere del 2,3%, secondo le stime iniziali della… BANCHBENK

Ecco cosa diceva alcuni anni fa Marcello De Vito il presidente 5 Stelle dell’Assemblea capitolina, arrestato in questi giorni con l’accusa di corruzione ed allontanato dal Movimento

2014, Twitter: “Quando in campagna elettorale dicevamo: L’ONESTÀ ANDRA’ DI MODA! Ora lo capite romani?“, 2016, video sul blog di Grillo: “Abbiamo rimandato a casa i partiti di maggioranza e di opposizione tutti coinvolti, con tutte le scarpe, nell’ambito di ‘Mafia Capitale‘. Le mani libere di noi 5 Stelle rappresentano un valore importantissimo per Roma. Per la prima volta possiamo andare a colpire gli sprechi, i privilegi e la CORRUZIONE con cui i partiti di destra e di sinistra hanno campato per anni sulle spalle dei cittadini romani. I partiti sono ben consapevoli che possiamo sottrargli dalle mani il giocattolo o la MUCCA DA MUNGERE, e per questo si difendono con ogni mezzo (…)

Il ministro M5s per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, nel pieno della bufera corruzione che sta travolgendo il Movimento a Roma 

Adesso che arriva la PRIMAVERA si inizieranno a percepire tutte le cose buone che abbiamo fatto” (fonte: Otto e Mezzo, La7)

Sergio Vessicchio Il telecronista di Canale Cinque Tv, sospeso dall’ordine dei giornalisti in recidiva, durante la partita di eccellenza in Campania tra il Sant’Agnello e l’Agropoli

Prego la regia di inquadrare l’assistente DONNA, che è una cosa INGUARDABILE, è uno SCHIFO vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro, è una BARZELLETTA della Federazione una cosa del genere“.

Umberto Bosco Il consigliere leghista di Bologna sull’attivista Greta Thunberg: 

Dite quello che volete su Greta ma chi, meglio di una sedicenne che non va a scuola e che soffre di disturbi pervasivi dello sviluppo, può, nel 2019, rappresentare la sinistra?” (fonte: Facebook)

Il deputato leghista Claudio Borghi e la manifestazione contro il cambiamento climatico, #Fridaysforfuture 

Vedo mio figlio uscire con la cartella e gli faccio: ‘oggi non vai a fare la manifestazione?’. Lui mi guarda da sopra gli occhiali con mezzo sorriso: ‘e certo… andiamo in piazza così scende la temperatura. Ma ti rendi conto? No grazie vado a scuola’. Idolo” (fonte: Twitter)

La grande vittoria del senatore Pd Matteo Renzi, 

Uno dei miei obiettivi del 2019 era tornare a un peso forma accettabile dopo aver superato i 90kg. Quando nel 2012 ho iniziato la sfida delle primarie venivo da due maratone a Firenze e pesavo 81kg. La mia battaglia contro la bilancia continua ma oggi, per la prima volta dopo 7 anni, torno sotto quel peso. Devo assolutamente festeggiare con un po’ di carboidrati. Buon pranzo domenicale a tutti!” (segue immancabile foto della bilancia, ndr) (fonte: Instagram )

La leader Fdi  Giorgia Meloni e l’ex-ministro Pd Carlo Calenda danno “spettacolo”

Meloni: “#M5S diffonde fake news sul congresso @wcfverona, sostenendo che sia contro la libertà delle donne. Dichiarazioni ridicole senza alcun riscontro. Loro invece sono per la droga libera, la propaganda gender, i matrimoni misti: praticamente una comitiva di #punkabbestia al Governo“. Calenda: “Ma ti sei bevuta il cervello? I matrimoni misti! Cosa sei la versione burina del KKK. Prenditi una pausa. Lunga”. Meloni: “Mi riferivo alla proposta di Sibilia sui matrimoni di gruppo e tra specie diverse. Misti non è la parola giusta. Poi non so cosa c’entri ‘burina’, cafone. Evidentemente ormai siete già alla fase in cui vi sbracciate per difendere i Grillini nella speranza di tornare al governo”. A questo punto irrompe il follower @aelledesign: “Passi per KKK, ma burina proprio no eh! Sto impunito!..” ( fonte:  Twitter )

Il senatore M5s,  Gianluigi Paragone dopo il crollo elettorale dei pentastellati in Basilicata

L’ho detto al Corriere così come lo dico in piazza: il Movimento non può fare a meno di Alessandro Di Battista” ( fonte: Facebook )

Il sottosegretario 5 Stelle Carlo Sibilia intervistato 

Che fine ha fatto Alessandro Di Battista ? Dovrebbe candidarsi? “Voglio bene ad Alessandro e quando ci sentiamo parliamo di altro, non necessariamente solo di politica. Abbiamo cominciato insieme e se decidesse di tornare non potrebbe che farmi piacere. Naturalmente se questo si intreccia con la sua vita privata, dobbiamo rispettare le esigenze dell’uomo, del padre, dell’amico” (fonte: il Messaggero )

Il leader M5s  Luigi Di Maio dopo il “tonfo” politico  (cit. Fatto Quotidiano)

Sono molto contento per il voto in Basilicata, siamo perfettamente in linea. Non ci sto a questa narrazione! Tonfo, crollo… ma quale crollo?! Siamo la prima forza politica della Basilicata, abbiamo battuto tutte le altre liste. Senza ammucchiate, avremmo vinto. Come vedete stanno provando ad utilizzare qualsiasi dato elettorale, anche quello del Comune più piccolo, per farci cadere”

In un editoriale in tema di Brexit sul Financial Times, l’ex premier Matteo Renzi si è rivolto al Parlamento britannico e alla Commissione europea citando un passaggio di ‘Wannabe’ delle Spice Girls

Now don’t go wasting my precious time / Get your act together we could be just fine” (“Non continuare a farmi perdere tempo prezioso / Prendi una decisione, insieme ce la possiamo fare“)

L’ex presidente del Consiglio Romano Prodi a “Piazzapulita

“Il Pd sta cambiando, la direzione è molto diversa, non è più il partito dei ricchi”...

( fonte: La7)

Vittorio Feltri, il direttore di Libero 

Il ragazzino di Prato che ha ingravidato l’insegnante di inglese ancora al centro di uno scandalo, e pensare che Macron invece è diventato presidente della Francia. Due nonne e due misure” (fonte: Twitter)

Cazziatoni diplomatici da Germania e Francia per le questioni Cina/Tav? Il premier Giuseppe Conte non ci sta 

Merkel e Macron mi avrebbero redarguito? Fesserie. Non lo hanno fatto e mai lo consentirei. I nostri rapporti sono cordiali. Siamo rimasti AL BAR fino alle due di notte e nessuno si è permesso di dirmi: che cosa stai facendo?” (fonte: La Stampa)

Le primizie culturali donate a tutti noi dal vicepremier leghista Matteo Salvini, durante la conferenza stampa di presentazione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci

Annuncio che stiamo lavorando con l’ambasciatore francese per riprenderci la Gioconda“; “Non ho mai visto l’Ultima Cena”; “Ero particolarmente legato ad una di queste chiuse sui Navigli a cui aveva lavorato Leonardo, lì c’era una delle birrerie che più frequentavo ai tempi del liceo al venerdì pomeriggio, El Tombon de San Marc”; “sono poi legato ad un’altra chiusa, a Cernusco, la mia prima fidanzata era di Cassina, a 3km da lì, tutti legami storici e culturalmente, scientificamente provati”

Salvini, Conte e Sgarbi. Dopo la commemorazione del Cinquecentesimo anno dalla morte di Leonardo, il premier Conte, il ministro dell’Interno Salvini e l’onorevole Sgarbi si fermano al bar della galleria Alberto Sordi, circondati da numerosi giornalisti, per parlare di cosa? Opere ingegneristiche del geniale Da Vinci? No, di f**a 

– (…) Le opere e la vita del genio rinascimentale non sono esattamente al centro dei loro pensieri. “Mezza paginetta la sera e vedi come prendi sonno…”, scherza Salvini, a proposito di uno studio su Leonardo. Il critico d’arte è concentrato su un altro tema: a suo dire Salvini sarebbe impegnato in una nuova relazione sentimentale, con una ragazza toscana. “Non fai che dormire, vero?”, lo provoca. Tra un sorso di caffè e l’altro, Conte chiede di cosa si parli. “Dell’unica cosa che interessa a Vittorio a parte l’arte…”, lo informa il vicepremier. Sgarbi meno allusivo: “Siam passati dal buco nella montagna a…”, e ride. Salvini taglia corto: “Qui siamo in tre e io sono quello più fallimentare. Zero”. Sgarbi è pronto a esibire le prove. “Ho le fotografie”. E il ministro dell’Interno: “Fidati, hai delle fonti completamente sbagliate”… – (fonte: Agenzia Dire)

L’altro vicepremier Luigi Di Maio  ai suoi, stando al retroscena del Corriere della Sera

Ho capito il gioco di Salvini, è chiaro, ogni volta che otteniamo un risultato, lui prova a spostare l’attenzione su qualcosa che non va. Ma ora rispondo colpo su colpo”

La showgirl Francesca Cipriani. Lei e Salvini, ogni tanto, si scambiano commenti su Instagram

Candidarmi con la Lega alle europee? Potrei esser Supercipri, la paladina che cambierà il mondo, come il mio personaggio di Colorado. Se la Lega e Salvini arrivano al 40% alle europee potrei fare uno striptease a Piazza del Duomo a Milano” ( fonte:  Un Giorno da Pecora, su Rai Radio 1)

Marcello Lippi, Ct della nazionale italiana campione del mondo e tecnico della Cina fino a gennaio 2019, è uno dei 170 partecipanti alla cena quirinalizia in onore del presidente cinese Xi Jinping. 

Se fosse un giocatore, a chi paragonerebbe Xi Jinping?
 “Stiamo parlando di una delle persone più importanti della terra, anzi probabilmente il più importante. Xi guida un paese fantastico, nel quale mi sono trovato benissimo. E il fatto che sia stato ELETTO A VITA la dice lunga su quanto sia apprezzato dal suo popolo“(fonte: Corriere della Sera) …

Scene edificanti al Senato della Repubblica, durante le dichiarazioni di voto sulle mozioni di sfiducia contro il ministro Toninelli

Biasotti, Forza Italia: “Vedo che sta giocando col cellulare, la invito ad andare su Google e digitare ‘Toninelli’. Vedrà la parola ‘gaffe’ accanto al suo nome“. Ma ecco le urla di Airola, M5s: “E voi digitate ‘Berlusconi’: compare ‘bunga bunga’!“. Patuanelli, capogruppo prova ad argomentare: “Il ‘bunga bunga è presente nella Treccani…”. Ma il forzista Giro non apprezza lo sforzo, mima plateale il gesto delle manette e grida “cometa di Halley”, riferendosi all’arresto del presidente del consiglio comunale capitolino, l’ormai ex grillino Marcello De Vito

In un’intervista rilasciata a ‘Dalla parte degli animali‘, la trasmissione di Rete 4 dell’onorevole Brambilla, il Cav  lancia la campagna per un “Codice dei diritti degli animali” e dichiara

Nove dei miei cani dormono in camera, si svegliano con me, fanno colazione con me: si chiamano Dudù, Dudina, Peter, Trilli, Wendy, Harley, Rambo, Marilym, Ginny

Wanna Marchi Assieme alla figlia Stefania Nobile racconta degli anni trascorsi in carcere e della nuova vita in Albania 

Siamo state punite per aver venduto sale a dei deficienti che ci hanno creduto!” (fonte: “Live – Non è la D’Urso”, su Canale 5)




Di tutto di più …

La rivelazione dell’esponente di punta dei 5 Stelle Alessandro Di Battista 

Danilo Toninelli è il miglior ministro che abbiamo, assieme a Luigi Di Maio. Non ho le prove, ma secondo me dietro il massacro mediatico subito da Danilo c’è la mano dei Benetton” (fonte: Che Tempo che Fa, Rai 1)

Durante una tappa elettorale in Sardegna, Silvio Berlusconi   parlando in un bar con alcuni sostenitori e riferendosi alle tante strette di mano ricevute

Menomale che non mi hanno stretto l’uccello!”

L’annuncio del vicepremier Luigi Di Maio, durante la presentazione-evento del reddito di cittadinanza

Oggi vogliamo dare una notizia all’Italia, una notizia che da ministro dello Sviluppo economico mi riempie d’orgoglio. Come governo abbiamo individuato e nominato il maestro LINO BANFI, che andrà a rappresentare l’Italia all’Unesco. Abbiamo reso Lino Banfi patrimonio dell’Unesco!”

Lino Banfi e la nomina all’ Unesco

Sulle prime ho pensato a uno scherzo (…), avevo incontrato Di Maio prima delle elezioni al festival di Venezia e mi aveva detto ‘interrogami pure, conosco tutti i tuoi film a memoria’”. Dalla commedia sexy ad ambasciatore Unesco il salto non è un po’ acrobatico? “Se la vogliamo analizzare col senno del poi, è proprio una cosa socio-culturale e didattica. Io questa nomina me la merito in pieno. Ho cominciato da bidello e interpretato tutti i ruoli, fino al preside“. Le sue proposte?
 “Il ministro mi ha detto che posso proporre il mio paese come patrimonio del mondo. Canosa di Puglia lo chiede da anni perché ha degli ipogei di bellezza incredibile, delle tombe etrusche, egizie...” (sono tombe di sicura derivazione ellenica, ndr). Tombe egizie ed etrusche, è sicuro? 
”Comunque sono bellissime” (fonte: Corriere della Sera )

Il leader leghista Matteo Salvini live su Facebook

Lino Banfi all’Unesco… va bene… e Jerry Calà? E Renato Pozzetto? E Umberto Smaila? Apriamo questo dibattito”

La “battuta” del ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio

Lino Banfi all’Unesco? A questo punto nomineremo Andrea Bocelli commissario tecnico della nazionale...”

Il sottosegretario 5 Stelle, Carlo Sibilia, noto per le sue teorie complottiste, lancia su Twitter e Facebook un mega sondaggione

Lino Banfi alla commissione UNESCO in un’Italia con il #RedditoDiCittadinza, o Renzi presidente del consiglio? Con uno sapete già come è finita…”. L’esito è devastante, l’ex premier ottiene un plebiscito: Banfi 13%, Renzi 87%

Intervistata l ‘ex ministra del Lavoro Elsa Fornero 

Io sono andata in pensione oltre la Legge Fornero, questo è un privilegio dei professori universitari, ma non è un privilegio creato da me. Se la mia è una pensione d’oro? No, sono sotto i 4mila euro, diciamo sui 3500 euro al mese” (fonte: Un Giorno da Pecora, Rai Radio1)

Kurt Pancheri consigliere comunale di Bolzano della Lega, in aula

Poi è venuta l’associazione dei… come si chiamano… dei finocchi“, “ma sì che si può dire, non è offensivo…

Il senatore grillino Elio Lannutti su Facebook, rilanciando il link di un sito antisemita e condividendo così il manifesto della propaganda antisemita moderna, un falso storico usato anche dal fascismo

Il “‘Gruppo dei Savi di Sion e Mayer Amschel Rothschild, l’abile fondatore della famosa dinastia che ancora oggi controlla il Sistema Bancario Internazionale, portò alla creazione di un manifesto: ‘I Protocolli dei Savi di Sion‘. Suddiviso in 24 paragrafi, viene descritto come soggiogare e dominare il mondo con l’aiuto del sistema economico, oggi del globalismo, dei banchieri di affari e finanza criminale”. Post cancellato e toppa peggiore del buco, se possibile: “Ieri ho pubblicato un link sui banchieri Rothschild, senza alcun commento. Poiché non avevo alcuna volontà di offendere alcuno, tantomeno le comunità ebraiche od altri, mi scuso se il link ha urtato la sensibilità. Condividere un link non significa condividere i contenuti, da cui comunque prendo le distanze. Ci tengo a sottolineare che non sono, né sarò mai antisemita“.  “Le cose, però, non stanno proprio così” Come ha spiegato il debunker David Puente su ‘Open‘, il testo con cui Elio Lannutti ha rilanciato l’articolo di Saper Link News è un copia incolla di un passaggio dell’articolo stesso, che il senatore ‘aveva letto attentamente e pubblicato sul suo profilo Facebook. Ma il finale del post che segue la frase ‘con l’aiuto del sistema economico’ (‘oggi del globalismo, dei banchieri di affari e finanza criminale’) è opera sua”. Prosegue Puente: ‘In questo modo il senatore contraddice l’altra affermazione presente nella sua scusa pubblica: ‘Condividere un link non significa condividere i contenuti, da cui comunque prendo le distanze’. Era consapevole di ciò che condivideva, convinto della veridicità del contenuto dell’articolo’. Il debunker fa inoltre notare che il 15 luglio 2018 Lannutti aveva condiviso sui social un articolo da un sito amatoriale chiamato Antimassoneria.altervista.org, che parla della fantomatica ‘invasione programmata per la sostituzione dei popoli europei’ e il cosiddetto ‘Piano Kalergi‘ (dove i ‘cattivi’ sono sempre gli ebrei)”  (fonte: Corriere.it )

Il senatore 5 Stelle Gianluca Perilli prende la parola in aula, a nome del Movimento 5 Stelle sul “caso Lannutti”

Il MoVimento 5 Stelle – sia chiaro – rigetta in maniera ferma e perentoria ogni forma di antisemitismo, anche INVOLONTARIO“. (Applausi dal Gruppo M5S)

L’ultimo #epicfail di Danilo Toninelli ministro M5s ai Trasporti 

La nave SIERRA LEONE, sotto coordinamento libico, sta iniziando a prendere a bordo i 100 #migranti dal gommone. Seguo con attenzione”. (Il nome del cargo è “Lady Sharm“, battente bandiera del Sierra Leone, alla faccia dell’attenzione) (fonte: Twitter)

Il tweet della senatrice Pd Maria Elena Boschi scatena le polemiche

Dice Di Maio che col reddito di cittadinanza da oggi cambia lo Stato Sociale. La colonna sonora infatti diventa ‘Una vita in vacanza‘”

Luigi Di Maio durante la convention grillina sul reddito di cittadinanza, presentando il nuovo capo dell’Anpal

Lui è il professor Mimmo Parisi della Mississippi University… ma uno che si chiama Mimmo Parisi è per forza di origini italiane, è un ITALO-PUGLIESE… ehm, scusate, italo-americano. ‘Italo-pugliese’ è fantastico, sono due nazionalità, per come parlate e per il dialetto che a volte sembra straniero

Il vicepremier Matteo Salvini su Twitter

 

Stasera sto leggero: pizza con cipolle e salame piccante 😊 Voi che fate Amici?

La prorompente showgirl Francesca Cipriani a “Un Giorno da Pecora”

Ho sempre stimato Matteo Salvini, lui è un vero uomo, coraggioso, con gli attributi. Gli scrivo su Instagram e lui mi risponde, spesso quando posta foto in cui mangia. Io magari gli scrivo ‘che buono, gnam gnam‘ e lui mi risponde simpaticamente, con frasi carine, e con uno ‘gnam gnam‘ di risposta

Il “live” su Facebook del ministro dell’Interno Matteo Salvini direttamente da un orto con pollaio annesso

 

Oggi ho mangiato dei broccoli incredibili, con le puntarelle, ma vi confesso che ho mangiato pure dei cipollotti e quindi statemi lontani… fortunatamente l’odore non vi arriva

Don Paolo Farinella il parroco di Genova che a Natale aveva chiuso la sua chiesa in segno di protesta contro il decreto sicurezza del governo 

Bisogna chiudere tutte le chiese a Salvini, non può entrare finché non si pente in ginocchio, è in atto un genocidio, e lui è responsabile. Ha le mani sporche di sangue. Salvini ha atteggiamenti fascisti, Mussolini faceva le stesse cose” (fonte: La Zanzara, Radio 24)

Apertura di prima pagina del quotidiano Libero fondato da Vittorio Feltri

Titolo: “C’è poco da stare allegri: calano fatturato e pil, MA AUMENTANO I GAY”. A L’Aria che Tira su La7, dopo lo scoppio delle polemiche, Pietro Senaldi direttore di Libero  rivendica la correttezza del titolo: “È un titolo che riporta due dati reali ed esistenti. Per 10, 20 anni abbiamo spinto tutti a fare outing, l’outing è stato fatto, un giornale lo registra, è colpa del giornale? Abbiamo scritto in maniera molto asettica ‘Aumentano i gay’, quindi…”

Il giornalista Carlo Rossella presidente di Medusa Film, su Rai Radio1

“Mi hanno licenziato da Chi, dove tenevo la ‘Posta sul cuore’ sull’ultima pagina, me l’hanno tolta. Mi hanno detto che lo hanno fatto per risparmiare, ma secondo me l’hanno tolta per ragioni ideologiche: dicono che sono troppo di sinistra”

Il giornalista Luca Telese alla ricerca di “sponsor” su Twitter

Landini segretario della Cgil. Sarà il Papa Francesco del sindacato”

 

Votate 5 Stelle o buone baracche a tutti! Il post su Facebook, poi cancellato, della consigliera M5S Angelica Ardovino al Municipio XIII del comune di Roma

Pare che gli abruzzesi siano più avulsi al M5S e pro FI-PD ecc. Proprio vero che ‘a lavar la testa agli asini si perde l’acqua e il sapone’ e di somari mi pare di vederne tanti. Hanno creduto a questo buffone (foto di Silvio Berlusconi con elmetto da cantiere, ndr) che li ha lasciati nelle tendopoli e gli ha costruito quattro palazzine in croce, farlocche, che sono diventate pericolanti, senza neanche bisogno del terremoto. Abruzzesi rimediate a questa cantonata presa altrimenti… Buone baracche sotto la neve a tutti”

Cronache afragolesi. Il ministro dell’Interno Matteo Salvini nella città campana dove negli ultimi giorni i commercianti hanno subito un’escalation di atti intimidatori della criminalità organizzata

“Selfie e baciamano per Salvini ad Afragola. E c’è chi grida: ‘Non farci più pagare la scorta a Saviano’” (fonte: Huffington Post)

A “Stasera Italia Weekend“, l’approfondimento politico di Rete 4, il parlamentare Vittorio Sgarbi si scaglia contro Valentina Nappi, presente in collegamento. La pornostar sostiene di sentirsi “culturalmente stuprata da Salvini”

La Nappi non sa quel che dice, non sa chi è Salvini, l’unica cosa che conosce è un infinito universo di cazzi

La sottosegretaria leghista alla Cultura Lucia Borgonzoni intervistata da Repubblica.tv, con insulto finale

A margine di un evento alla casa del Cinema a Roma, Lucia Borgonzoni ha dato la sua versione sulla vicenda dei libri (non) letti (a giugno dichiarò di non leggere un libro da tre anni). Poi a fine intervista, mentre la videomaker abbassava la sua videocamera, ha esclamato: “Quella è Repubblica di MERDA

Mario Adinolfi  leader del Popolo della Famiglia su Twitter

E su Raiuno e c’è la fiction gay friendly scritta dallo sceneggiatore lgbt. Allora scarrelli su Raidue e c’è Brando che sodomizza la Schneider. Su Raitre Luxuria con i bambini di nove anni. Pure Adrian è cartone animato porno-soft in prima serata...”

Domenico Scilipoti intervistato da Agi.it

Domenico Scilipoti, presidente di Unione Cristiana in Italia, ex senatore di Forza Italia e soprattutto, l’onorevole che voltando le spalle all’Italia dei Valori nel 2010 si gettò clamorosamente tra le braccia di Berlusconi salvando il suo governo, è appena tornato da Ouagadougou, dove è stato nominato dal Vimab (Visione missionaria delle assemblee di Dio del Burkina Faso) Ambasciatore di buona volontà per la diffusione del Vangelo. (…) Ma a tornare in Parlamento ci pensa? “Lo deciderà Dio. E se sarà così, ben venga un mio ritorno in Parlamento. In fondo sono il primo dei non eletti al Senato

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa sull’accordo raggiunto sulle trivelle, dopo lo scontro che lo aveva portato a minacciare le dimissioni 

Che io sappia l’accordo è stato raggiunto questa notte, mentre dormivo” (fonte: Repubblica.tv)




Milano “Ruby Ter”: la Procura : Berlusconi e altre trenta persone a processo

La Procura di Milano nell’ambito del fascicolo cosiddetto “Ruby ter“ha chiesto il rinvio a giudizio per Silvio Berlusconi, accusato di corruzione in atti giudiziari, e altre 31 persone, tra cui Karima El Mahroug, meglio nota come Ruby. La richiesta di rinvio a giudizio della procura milanese passerà ora al vaglio di un giudice per l’udienza preliminare. Tra le 31 persone per le quali la Procura di Milano ha formulato la richiesta di processo nell’ ambito del procedimento “Ruby ter” compaiono la senatrice Maria Rosaria Rossi, che dovrà rispondere delle accuse a suo carico  di falsa testimonianza, e  Michele Apicella il chitarrista napoletano  di Silvio Berlusconi,  il quale dovrà rispondere di “corruzione in atti giudiziari” e di “falsa testimonianza“. L’accusa a carico di Silvio Berlusconi di “corruzione in atti giudiziari” è anche nei confronti di una ventina di ragazze ( accusate anche di “falsa testimonianza“), la stessa Ruby, il suo ex legale Luca Giuliante e ad altri, viene contestata fino allo scorso mese di maggio 2015, cioè allorquando vennero chiuse le indagini con atti notificati a fine giugno.

Le intercettazioni telefoniche

CdG INTERCETTAZIONI-TELEFONICHE GDFLa procura di Milano ha notificato  il 30 giugno scorso  la chiusura delle indagini per il fascicolo “Ruby ter a carico di Berlusconi (con ipotesi di reato di corruzione) e altri 33 indagati, che respingono le accuse. Ora il giudice ha accolto la richiesta dei pm, disponendo l’invio degli atti delle intercettazioni al Parlamento, che dovrà pronunciarsi sulla richiesta di autorizzazione all’utilizzo nel procedimento. Nel filone principale dell’inchiesta «Ruby» Silvio Berlusconi è stato assolto in via definitiva.

La corruzione dei testimoni

L’inchiesta trae origine dalle motivazioni delle sentenze di due processi di primo grado: il processo «Ruby» a carico di Silvio Berlusconi (assolto con sentenza passata in giudicato) e il «Ruby bis» a carico di Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti. Nelle due sentenze il Tribunale rinviò gli atti alla procura perché procedesse per valutare un eventuale condizionamento dei testimoni. L’ipotesi dell’accusa è che siano stati versati circa 10 milioni di euro per corrompere testimoni, di cui 7 alla sola Ruby, dal 2011 al 2015. Tutti gli indagati hanno sempre respinto ogni addebito.

CdG olgettine-silvio-berlusconiLa Procura ha invece stralciato la posizione del funzionario di polizia Giorgia Iafrate ed ha chiesto per lei l’archiviazione: la Iafrate è accusata di falsa testimonianza in relazione all’ormai famosa notte passata da Ruby in Questura nel maggio 2010. Tuttavia, gli inquirenti, alla luce dell’interrogatorio da lei reso dopo la chiusura delle indagini, hanno deciso di chiedere al gip l’archiviazione. Le ragazze, ospiti ad Arcore e poi testimoni, che rischiano il processo sono: Ioana Amarghioalei, Lisney Barizonte, Iris Berardi, Roberta Bonasia, Francesca Cipriani, Concetta ed Eleonora De Vivo, Aris Espinosa (che oltre alla falsa testimonianza e alla corruzione risponde anche di reclutamento di una ragazza, Natascia Teatino, ai fini della prostituzione a villa San Martino), Barbara Faggioli, Manuela e Marianna Ferrera, Marysthelle Polanco, Barbara Guerra, Miriam Loddo, Giovanna Rigato, Raissa Skorkina, Alessandra Sorcinelli, Elisa Toti e Ioana Visan. Anche la giornalista Silvia Trevaini (Studio Aperto-Italia 1) è accusata di falsa testimonianza e corruzione. La richiesta di rinvio a giudizio, poi, riguarda anche Luca Pedrini (falsa testimonianza), ex collaboratore di Nicole Minetti, il giornalista Carlo Rossella (falsa testimonianza), il pianista di Arcore Danilo Mariani (corruzione e falsa testimonianza) e sua moglie Simonetta Losi. Falsa testimonianza anche a carico di Giorgio Puricelli, ex massaggiatore del Milan ed ex consigliere regionale. L’ex compagno di Ruby, Luca Risso, invece, è accusato di falsa testimonianza e riciclaggio in relazione ai soldi che avrebbe ottenuto la marocchina dall’ex Cavaliere.




Ruby e le “bunga-bunga girls”. Ecco le cifre sborsate da Silvio Berlusconi ragazza per ragazza

Le cifre sborsate da Silvio, riportate nell’avviso di conclusione indagini dell’inchiesta “Ruby ter”, che insieme ai controlli della polizia giudiziaria, ci consentono di realizzzare una singolare classifica per  incassi e presenze ad Arcore delle fanciulle delle “cene eleganti”, ora indagate per falsa testimonianza e concorso in corruzione in atti giudiziari, e ci permettano di delineare anche una specie di “ranking” (trad:  classifica ) delle ragazze che partecipavano ai  bunga-bunga di Berlusconi.  Ecco i numeri :

CdG Ruby berlusconiKarima El Mahroug detta “Ruby“: 7 milioni promessi per farle dire di non aver fatto sesso ad Arcore e che Silvio non sapeva che fosse minorenne. Le arrivano attraverso l’avvocato Luca Giuliante, che per la Procura è l’“amministratore di fatto del patrimonio illecitamente acquisito”. Almeno 800 mila euro in contanti in un anno a cavallo tra il 2014 e il 2015; 2 milioni attraverso l’ex fidanzato Luca Risso che li investe in Messico e per questo è anche accusato di riciclaggio;altri 2 milioni prendono la strada di Dubai, dove Ruby apre conti correnti collegati a banche di San Marino.

CdG Alessandra SorcinelliAlessandra Sorcinelli: la ragazza sarda, secondo quanto emerso dalle indagini non ha ricevuto meno di 237,5 mila euro, più la villa di Bernareggio da 800 mila euro ed una Bmw.  32 presenze, compreso febbraio 2014 presente alle serate berlusconiane. Sicuramente le sue prestazioni erano molto apprezzate dall’ ex-Cavaliere…..

BSchermata 2015-07-01 alle 17.38.58arbara Guerra: 235 mila oltre alla villa a Bernareggio  dal valore milionario disegnata da Mario Botta. E’ stata “tracciata” con ben 47 presenze ad Arcore, tra il 19 marzo 2012, festa di “papi-Silvio ”, ed  22 febbario 2014

CdG gemelle-vivoConcetta (Imma)  De Vivo: 209,5 mila. Tra il 25 marzo 2012 e il 24 luglio 2013 ha fatto registrare ben 57 presenze, alle cosiddette “cene eleganti”. La sua gemella Eleonora De Vivo : 170,5 mila, di cui 40 mila “intercettate” dal padre.

CdG Barbara FaggioliBarbara Faggioli: dopo aver abitato a lunto in viale Monza, in uno degli appartamenti del quartier generale di Lele Mora, il suo “pigmalione”. Poi ha ha ricevuto 183 mila euro e cambiato casa con l’ l’affitto di un appartamento a Roma sulla via Flaminia,   e l’affitto di un altro appartamento al ventiduesimo della Torre Velasca a Milano pagati da “papi-Silvio“.  Ha raggiunto le 24 presenze ad Arcore tra il 27 marzo 2012 e il 21 ottobre 2013

Schermata 2015-07-01 alle 18.11.58Iris Berardi: 147,5 mila più un bilocale a Milano 2 e contatti di lavoro per programmi tv mai fatti per 60 mila euro. E dire che prima lavorava facendo qualche balletto sui cubi di una discoteca sui colli bolognesi, in una discoteca famosa, e a Rimini, nei locali della Riviera, dove faceva la ragazza “immagine”. Tra le intercettazioni della procura di Milano ce n’è una che appare inequivocabile: Iris parla con un potenziale “cliente”. La persona che la contatta vuole spendere 500 euro, lei ne vuole di più, “almeno 800“.

Schermata 2015-07-01 alle 18.16.42Marysthell Garcia Polanco, 13 presenze  fino al 2013. Poi per qualche settimana finta “pentita” (“Ho scritto a Ilda Boccassini semplicemente perché mi sembrava la cosa giusta e ragiono sempre con la mia testa. Voglio essere sincera… Per me stessa, ma soprattutto per mio marito e i miei figli”) in realtà voleva solo alzare il “prezzo”:142,5 mila più l’affitto di un appartamento a Milano 2 e contratti di lavoro simulati per 125 mila euro.

Schermata 2015-07-01 alle 18.04.40Le “meteorine” : Manuela Ferrera: 114,5 mila più l’affitto di casa e una Fiat 500. Stesso modello d’auto per sua sorella Marianna Ferrera, che ha raggiunto 16 presenze grazie alle quali ha incassato anche i soldi dell’affitto di casa e 97,5 mila euro. Eppure…Marianna Ferrera  disse in aula al pm Ilda Boccassini “Io sono una brava ragazza e mi hanno considerato una escort, quindi se lei mi permette io dico che questo è un processo assurdo”. Una brava ragazza….un pò costosa !

Schermata 2015-07-01 alle 19.07.13La “Pupa” Francesca Cipriani: 105,2 mila euro. Alla Cipriani erano stati sequestrati inizialmente circa 45 mila euro che la ragazza teneva in una cassetta di sicurezza. “Quei soldi – ha raccontato la showgirl – erano in banca e non a casa mia e me li aveva dati mio padre per comprare una casa“. Cipriani ha raccontato inoltre che “io non ho mai preso e non prendo soldi da Berlusconi, a parte un bonifico una volta“. Adesso dovrà spiegare i soldi accertati….

Schermata 2015-07-01 alle 19.10.30Aris Espinosa: 104 mila più un appartamento in via Filelfo a Milano. Ha partecipato alla “cene-eleganti” con   43 presenze , tra il 5 giugno 2012 e il 24 luglio 2013. In Tribunale dichiarò: “il Presidente ha detto “Ora andiamo tutti a ballare in discoteca”, ha usato anche il termine Bunga Bunga, ma io non so cosa significhi ed era per me la prima volta che sentivo tale terminologia. Anzi, mi ricordo che mi hanno preso in giro le persone presenti perché io non avevo mai sentito il termine Bunga Bunga

Schermata 2015-07-01 alle 19.16.17Raissa Skorkina: 99 mila euroNel 2005 era la ragazza immagine del Bilionaire, il locale di Briatore in Sardegna. Il 27 settembre risulta agli atti che Raissa Skorkina chiamò direttamente il rag. Spinelli, il cassiere di Berlusconi  per dirgli che “io ho finito la benzina (il denaro, ndr)”. In aula ha risposto a chi le chiedeva se si fosse concessa a Silvio Berlusconi: “Non si permetta. Non sono carne da macello. Sono pura. Ho già subito tanto per questa storia e non mi sono mai abbassata a nessun uomo nella mia vita

Miriam Loddo: 97,5 mila.

Lisney Barizonte: 95 mila.

Ioana Amarghioalei: 88 mila euro.

Roberta Bonasia: 80 mila più un appartamento al ventiduesimo piano della Torre Velasca.

Elisa Toti: 55 mila più un appartamento in viale Zara a Milano.

Giovanna Rigato: ultima, con 25 mila euro più 100 mila per lavori mai effettuati.

Soldi anche ad altri testimoni, come il cantautore Mariano Apicella (98,6 mila euro) e il pianista Danilo Mariani (117 mila).