Il Taranto vince anche il derby con il Grottaglie. La rincorsa alla Lega PRO continua

Il Taranto vince anche il derby con il Grottaglie. La rincorsa alla Lega PRO continua

Il Taranto, guidato da Michele Cazzarò  alla sua quarta vittoria su quattro partite in panchina espugna Grottaglie giocando una gara forse più difficle del previsto, e proseguendo l’inseguimento alla capolista Fidelis Andria, che mantiene sempre le distanze a 5 punti quando mancano ormai solo tre partite alla fine del campionato. Ai tarantini è bastato il solito Genchi nel secondo tempo per piegare con un colpo di testa, i grottagliesi che conseguendo la nona sconfitta consecutiva finiscono sempre più in basso in classifica. Una gara attenta quella del Taranto, che a causa di un Grottaglie ben piazzato in campo,  non riescono ad andare a rete nel primo tempo .

nella foto Michele Cazzarò

nella foto l’allenatore tarantino Michele Cazzarò

Nel secondo tempo i rossoblù di Cazzarò hanno spinto, spendendo ogni energia fisica e mentale riuscendo a segnare il il goal-partita che ha permesso alla squadra di staccare con 4 punti di vantaggio il Potenza sconfitto in casa dal San Severo, prossimo avversario del Taranto  che giocherà nel foggiano  la seconda trasferta consecutiva che non sarà una gara facile anche se contro un avversario che non alcun interesse nella classifica.  Ma questo Taranbto ormai sembra non sbagliare più nulla ed avere la giusta concentrazione per salire di categoria. Ed era ora.

Campionato di Serie D, Girone H – 14^ Giornata di Ritorno (Domenica 19/04/2015)

GROTTAGLIE (4-3-1-2): Laghezza; Franco, Misuraca, Danese (40′ st De Roma) , Prete; Salvi, De Luca, Lenti; Faccini (27′ st Pisano) ; Bongermino (43′ st Bruno), Facecchia. In panchina:  Anastasia, De Pasquale, Aurelio, Collocola, Gnoni,  Trani.  Allenatore: Vincenzo Pizzonia.

TARANTO (3-4-3): Mirarco; Ibojo, Marino, Pambianchi; Cicerelli, Marsili, Ciarcià, Porcino; Mignogna (39′ s.t.Vaccaro) , Genchi (45′ st Giglio), Gabrielloni. In panchina:  Borra, La Gioia , Russo, Gaeta, Colantoni,, Oretti, Prosperi. Allenatore:  Michele Cazzarò.

Arbitro: Luca Detta di Mantova  (Assistenti: Nicola Nevio Spiniello di Avellino – Alessandro Lombardi di Castellammare di Stabia)

Rete: 20° s.t. Genchi (Taranto)

 

Ammoniti:   Marsili . Mignona, Ciarcià (Taranto) Salvi, De Luca, Faccini, Lenti (Grottaglie)

Angoli   :     1     Grottaglie    ;   6  Taranto

Recupero:   p.t. 2′ ,  s.t. 4′

Spettatori :  2.500 di cui oltre 800 tarantini

 

Schermata 2015-04-20 alle 00.11.30

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !