MENU
25 Giugno 2022 03:21
25 Giugno 2022 03:21

subito.it.

Cronaca Giudiziaria | Italia |
In una prima fase, secondo la ricostruzione degli inquirenti, reperiva i suoi “clienti” tramite il portale EBay, che ai tempi rappresentava il primissimo sistema di vendita online. Successivamente veniva accertato il suo coinvolgimento anche in una importante operazione di polizia giudiziaria, denominata “Mach Point”, che permetteva di smantellare un’organizzazione criminale attiva nel settore dell’hacking, della contraffazione di carte di credito e delle truffe on line, per poi dedicarsi alla pratica di ingannare ignari ed ingenui acquirenti tramite il portale subito.it . ALL’INTERNO IL VIDEO DELL’ARRESTO
6 Luglio 2019

Cerca nel sito