MENU
26 Giugno 2022 10:21
26 Giugno 2022 10:21

Stefano Cingolani

Esteri | Nazionale |
Il premier ad Algeri per l’intesa tra Eni e Sonatrach: in arrivo 9 miliardi di metri cubi in più, ma solo dal 2024. Prossime tappe per assicurare forniture extra in Congo, Angola e Mozambico. Il Presidente di Sonatrach, Toufik Hakkar, e l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi hanno firmato un accordo che consentirà a Eni di aumentare le quantità di gas trasportate attraverso il gasdotto TransMed/Enrico Mattei, nell’ambito dei contratti a lungo termine di fornitura di gas in essere con Sonatrach a partire dai prossimi mesi autunnali, confermando la forte cooperazione fra i paesi
12 Aprile 2022

Cerca nel sito