MENU
8 Febbraio 2023 14:47
8 Febbraio 2023 14:47

procuratore aggiunto Salvatore De Luca

Features
Il blitz, denominato “New connection”, ha svelato il forte legame tra Cosa Nostra palermitana e la criminalità organizzata statunitense, in particolare il potente Gambino Crime Family di New York. Sono scattati diciannove arresti a Palermo fra gli Inzerillo e i Gambino, decine di perquisizioni negli Stati Uniti. In manette è finito anche  Rosario Gambino, uno dei trafficanti di droga che Falcone aveva seguito nei suoi continui viaggi fra Palermo e gli Stati Uniti.
17 Luglio 2019
Le loro conversazioni intercettate dalle microspie installate in carcere, avevano già causato parecchi danni . Colletti aveva addirittura raccontato al suo autista  e guardiaspalla della riunione della Cupola, facendogli tanto di nomi ed indicando i luoghi degli incontri. Un pò troppo per aspirare di poter diventare il “padrino” di un’organizzazione segreta come la Mafia siciliana.
22 Gennaio 2019
Blitz della Guardia di Finanza contro i clan mafiosi di Palermo: 28 persone arrestate tra queste il boss Giuseppe Corona. Di Maio si era recato nel suo bar durante le Elezioni Regionali. Diciannove provvedimenti di divieto di dimora in città. Ai domiciliari l’avvocato Nico Riccobene
16 Luglio 2018

Cerca nel sito